LITE ALLA POSTA DI VIGLIANO, DUE DONNE DENUNCIATE

L’accusa è di interruzione di pubblico servizio.
Dovranno rispondere dell’accusa di interruzione di pubblico servizio le due donne di 46 e 38 anni residenti a Biella ma di origine nordafricana che ieri pomeriggio alle 18 si sono presentate allo sportello dell’ufficio postale di Vigliano, per effettuare un pagamento tramite carta di credito. Nonostante i diversi tentativi dell’impiegato la transazione non è andata a buon fine. A quel punto è nata la lite durata addirittura 20 minuti. Solo i carabinieri della locale stazione sono riusciti a riportare la calma ma non hanno potuto evitare la denuncia.
Tag:, , , ,

Comments are closed.