L’IMPEGNO DEI VIGILI DEL FUOCO NELLA NOSTRA PROVINCIA

Nel corso del 2018 l’opera di soccorso si può sinteticamente riassumere in circa n. 2631 interventi di cui n.1675 effettuati dalla sede di Biella, n.429 da quella di Trivero, n.643 da quella di Cossato.

Il numero di interventi effettuati, in linea con quelli degli ultimi anni, che si distinguono in:

  1. 247 per incendio con impegno di 419 squadre;
  2. 111 per incidenti stradali;
  3. 56 per dissesti statici
  4. 94 per danni d’acqua;
  5. 198 per soccorso a persona con impegno di 270 squadre;
  6. 38 per ricerca persone scomparse con impegno di 160 squadre; 38 di cui 1 ancora dispersa, 3 decedute e 34 trovate in buone condizioni di salute.
  7. 27 per incendi di bosco e sterpaglie 1
  8. 1491 per soccorsi vari (quali taglio di alberi pericolanti, apertura porte, soccorso ad animali …);
  9. 86 richieste per falsi allarmi;
  10. 1 missioni sul territorio regionale per Incendi boschivi.
  11. 4 missioni a Genova per il crollo del viadotto Morandi

Si evidenzia la presenza del Comando di Biella nello scenario genovese che è stato apprezzato per l’azione della nostra unità SAPR Servizio Aereo Pilotaggio Remoto che ha partecipato direttamente per le riprese video durante i lavori di rilievo e messa in sicurezza delle strutture del viadotto.

All’attività di soccorso tecnico è strettamente affiancata l’importantissima azione di “prevenzione incendi” e “sicurezza sui luoghi di lavoro”: Il Servizio di Prevenzione Incendi nel corso del 2018 ha confermato i dati dell’anno 2017 e si è caratterizzato per capacità di risposta puntuale nel rispetto dei tempi prescritti.

L’ATTIVITA’ DI PREVENZIONE INCENDI ha riguardato 644 pratiche evase, di cui: 85 esami di progetti 2 deroghe 275 rinnovi attestati di conformità antincendio 282 SCIA pervenute e Sopralluoghi effettuati 10 Esposti

ATTIVITA’ DI POLIZIA GIUDIZIARIA 4 pratiche disciplina sanzionatoria D.Lvo 758/94 (sicurezza antincendi nei luoghi di lavoro) 6 sopralluoghi di verifica a seguito di esposti-denuncia e di intervento di soccorso (20) informative all’Autorità Giudiziaria. La Formazione dei lavoratori esterni e la diffusione della cultura della sicurezza antincendio, questa rivolta anche ai più piccoli cittadini, costituiscono una pratica che vogliamo assolvere nel migliore dei modi. Essere preparati per prevenire e proteggersi dai nemici delle incolumità della vita, aggiornarsi con regolarità garantisce senza alcun dubbio il miglioramento delle prestazioni professionali e della qualità della vita. 2

L’ATTIVITÀ DI FORMAZIONE ESTERNA ha visto l’espletamento di CORSI ANTINCENDIO D.Lvo 81/2008 (sicurezza antincendio nei luoghi di lavoro) 15 corsi espletati per un totale di 32 ore di lezione teorico/pratica 475 lavoratori formati (come addetti alle emergenze nei luoghi di lavoro) 3 corsi di aggiornamento espletati per un totale di 15 (5) ore di lezione 91 lavoratori aggiornati 34 sedute di esami 475 unità abilitate alla lotta antincendio nei luoghi di lavoro. 15 incontri presso la sede con le scuole per la diffusione della cultura della sicurezza.

L’ATTIVITÀ DI FORMAZIONE INTERNA ha visto l’espletamento di L’impegno del personale finalizzato al miglioramento ed al mantenimento della capacità per intervenire professionalmente preparati ed in sicurezza nel corso del 2018 ha visto realizzare le seguenti attività: Sono state organizzate ed effettuate ben 1114 ore di prove addestrative nelle tecniche speleo-alpini-fluviale (SAF), nelle tecniche di primo soccorso sanitario TPSS e nella materia NBCR nucleare batteriologico chimico e radiologico, da aggiungere all’addestramento giornaliero, quotidianamente svolto presso tutte le sedi di servizio. Il Comando ha preso parte a 13 corsi tenuti sul territorio nazionale, riguardanti le varie discipline connesse al soccorso interessando 24 discenti per complessive 1200 ore di formazione in 75 giorni di lezione. E’ stato organizzato un Corso per Vigili Volontari riservato ai Distaccamenti di Trivero e Cossato per un totale di 1200 ore, inoltre sono state tenute, presso la sede VVF Di Biella, tre giornate formative riguardanti la materia NBCR, riservate al personale della Questura e Polizia Stradale, del Comando Provinciale dei Carabinieri, del Comando Provinciale della Guardia di Finanza che ha con la partecipazione complessiva di 90 unità.

Tag:,