LEADERSHIP IN ROSA, APPUNTAMENTO SABATO 21 ALL’AGORÀ

Importante evento in programma questo sabato all’Agorà Palace Hotel organizzato dal settore femminile del Biella Rugby. Si parlerà di Bon Ton.
Rugby e Bon Ton, due aspetti che molto spesso vengono considerati lontani se non addirittura antitetici, ma che possono viaggiare di pari passo. E’ questo l’obiettivo del workshop «Leadership in rosa: Guerriere in campo, Principesse nelle vita» che si svolgerà sabato 21 aprile all’Agorà Palace Hotel di Biella.
L’evento, organizzato dal settore femminile del Biella Rugby, vedrà la presenta di Alessia Zuppicchiatti, Fabio Lirola e Alessandro Betassa.
E proprio Alessia Zuppicchiatti, Sport Coach Professionista e Blogger, ha dichiarato: “Racconteremo alle partecipanti le regole del Bon Ton e della vita. Non bisogna mai mollare, ma porsi degli obiettivi, in maniera fine e garbata; con l’animo della guerriera e lo charme della donna di classe. Vorrei che queste ragazze fossero delle ‘donne con le palle’. A me personalmente piacciono le femmine toste, che sanno piangere, ma poi rialzarsi. Devono imparare ad amarsi e curarsi. Muoversi come una farfalla: le persone mai come oggi non hanno bisogno della donna urlatrice, sguaiata, ma deve essere una creatura fine, che però sa quello che vuole e fa di tutto per ottenerlo”.
“Mi è piaciuta subito questa idea – aggiunge Fabio Pirola, responsabile del settore femminile del Biella Rugby -. Sarà un appuntamento in cui focalizzare il concetto di leadership in rosa e proposto ad un pubblico di ragazze adolescenti impegnate nello sport”.
Negli ultimi anni l’aspetto social ha assunto un valore sempre più importante e crearsi una buona “reputazione” anche sui media non è secondario. Le ragazze potranno discutere di questo tema con Alessandro Betassa, social media manager: “Racconteremo, anche tecnicamente, come devono fotografarsi, come postare sui social, in modo da non precludersi un futuro. Questo corso di Galateo, Bon Ton e Leadership in rosa è dedicato a quelle femmine che sono nella “mischia” . A quelle ragazze che al posto del peluche hanno regalato una palla ovale, ma non solo”.
Per info e iscrizioni collegarsi al sito www.kalibrashop.com.
Stefano Villa
Tag:, , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*