LE SCARPETTE ROSSE, ORGOGLIO DI MONGRANDO

Quasi en plein per la scuola di danza della Valle Elvo al concorso di Gallarate. Le coreografie di Maya Botta festeggiano così i dieci anni di attività.

Un successo dopo l’altro. E’ quello che sta portando a casa il centro di danza Scarpette Rosse di via Enrico Giovanni 3 a Mongrando che, domenica scorsa, ha brillato al concorso “Christmas Ballet Competition” presso il “Teatro Condominio” di Gallarate.
Merito delle ragazze della scuola che sono riuscite a portare a casa ben quattro premi su cinque coreografie presentate. Davanti a una giuria di livello formata da Loredana Mapelli (già prima ballerina del Teatro alla Scala), Olti Shakiri e Virgilio Pitzalis (affermati insegnanti di Modern), Jessica Sala (insegnante di Voguing) e Giulia Toselli (organizzatrice di eventi), sono state premiate : Alessia Tamagno (2^ posto solista nella categoria Classico Baby) con la coreografia “Très Jolie”, le bimbe del corso di Classico D con la coreografia “L’Alba” (3^ posto Gruppi Classico Baby), le bimbe del corso di Classico B2 con la coreografia “Le Tre Scimmiette” (2^ posto Gruppi Classico Baby) e Miriam Rasi (2^ posto solista nella categoria Modern Senior) con la coreografia “No Sleep”. Ottimo piazzamento anche per le ragazze del corso Modern Intermedio con la coreografia “Aquiloni”.
Tutte le coreografie sono state create dalla direttrice artistica del Centro Danza, Maya Botta: “Abbiamo festeggiato quest’anno i 10 anni di attività – dice – . Soprattutto per le bimbe del classico era il primo anno di concorso, quindi sono davvero contenta. Ma un plasuo particolare va sia alle ragazze pià grandi del moderno che a Miriam Rasi che si è classificata seconda come solista: meglio di così non poteva andare”. Nell’anno nuovo le ragazze di Scarpette Rosse hanno in programma nuove ed importanti sfide: “Sembra ieri che abbiamo iniziato con una ventina di allievi nel salone della biblioteca. Oggi, grazie alla collaborazione dell’Amministrazione comunale che ci ha dato modo di incrementare lo spazio, abbiamo quasi un centinaio di allievi – conclude Maya Botta -. La settimana prossima andremo a Setriere per il concorso in memoria di Maria Antonietta Berlusconi, uno dei più importanti concorsi di danza classica mentre, durante l’anno, ci aspetteranno nuove ed importanti sfide”.

Tag:, , , , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*