LATTA JACK SEGNA E LA BIELLESE TORNA ALLA VITTORIA

Tre punti sudati per i bianconeri che con un gol dell’attaccante battono il San Maurizio 1-0.  La Biellese ancora in formazione rimaneggiata.

Vincere per tenere dietro le rivali in zona playoff che stanno viaggiando con il vento in poppa: La Biellese ha questo obiettivo per il match casalingo contro il San Maurizio Canavese.
Mister Maurizio Braghin non può fare affidamento su Marco Pierobon che con ogni probabilità rientrerà domenica prossima nel big match in trasferta sul campo del Trino, tocca ancora ad Andrea Jack Latta ricoprire il ruolo di puntero. Pesante anche l’assenza di Martino Cremonte per una lesione distrattiva di primo grado al bicipite femorale sinistro.
Match che inizia senza grosse occasioni nei primi 25 minuti, poi al 27′ Vanoli ha sui piedi la grande chance per sbloccarla, ma il suo piattone finisce alle stelle. I bianconeri prendono campo e al 38′ arriva il gol: grande lavoro sulla sinistra di Coppo che mette in mezzo un pallone eccezionale trovando Latta che con una girata mancina batte un incolpevole Capello.
Nei minuti finali di primo tempo i bianconeri aumentano il pressing, ma non arriva il raddoppio.
Nella ripresa si riparte con gli stessi 22 che hanno concluso il primo tempo. Al 55′ gli ospiti reclamano un rigore per un’uscita di Goio su Ravizza che poteva essere sanzionata con il penalty. L’episodio da verve al San Maurizio che ha una chance al 58′ con Trapella per trovare il pareggio. La Biellese prova a reagire e al 73′ Corio calcia dal limite non trovando la porta.
Nei minuti finali gli animi si scaldano e il direttore di gara non riesce a gestire al meglio la situazione, ma nonostante questo arriva la vittoria non prima di un grande intervento di Capello su tiro di Canton.

La Biellese-San Maurizio Canavese 1-0 (1-0)
Marcatori: Latta (B) al 38′
La Biellese; Goio; Cristino, Ferrarese, Munari, Mancin (dal 71′ Sella); Botto Poala, Corio, Vanoli (dal 61′ Canton); Testori (dal 63′ Gila), Coppo, Latta (dal 93′ Noro) (Biolcati, Spatrisano, Artiglia). All.: Maurizio Braghin
San Maurizio Canavese: Capello, Talloru, Machetta, Alestra, Trapella, Corona, Di Benedetto, Bassi (dal 69′ Trentinella), Cigna, Ravizza, Torre (dal 77′ Lauria) (Gega, Minichiello, Bertetto, Radu, Paone). All.: Andrea Dimuro

Arbitro: Orazietti di Nichelino

Note: ammoniti Botto Poala

Le Pagelle Bianconere

Goio 6-
Qualche imprecisione che rischia di mettere in discussione il risultato.

Cristino 6
Prestazione senza infamia e senza lode.

Ferrarese 6,5
Ogni palla alta è sua. Insuperabile.

Munari 6
Dopo la prova incolore contro l’Aygreville torna a essere il centrale che ha fatto benissimo quest’anno.

Mancin 6,5
Buona prova per il terzino sinistro in entrambe le fasi.

Botto Poala 6
Solito recuperatore di palloni che fa la differenza in mezzo al campo.

Corio 6,5
Ottima prova per il mediano laniero che rimane preziosissimo nell’economia dell’incontro.

Vanoli 5
Partita difficile per il capitano bianconero che ha sui piedi una grande occasione, ma la spreca. Può starci una giornata no.

Testori 5
Come per Vanoli non la sua miglior prova stagionale.

Coppo 6
Sì guadagna la sufficienza con una prestazione di generosità guarnita dal cross che porta al gol di Latta.

Latta 6,5
Il gol pesantissimo nei minuti finali del primo tempo è il coronamento del grande lavoro in fase di non possesso. Fondamentale.

Dal 61′ Canton 6,5
Buon impatto sulla gara per lui.

Dal 63′ Gila 6
Buon ingresso per lui.

Dal 71′ Sella 6,5
Entra in campo con lo spirito giusto e non riesce a

Dal 93′ Noro s.v.

Maurizio Braghin 6

La squadra non gioca una grande partita ma porta a casa i tre punti, quello che conta in questo momento del campionato.

Stefano Villa

Tag:, , , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*