LA VISITA DEL MINISTRO BUSSETTI A BIELLA

Ieri mattina  il Ministro Marco Bussetti ha visitato il Polo universitario di Città Studi. Alle 10.30 il gruppo dei partecipanti si è dato appuntamento presso la Biblioteca per una breve presentazione che ha visto coinvolte tre importanti realtà locali: Città Studi Spa, Fondazione Cassa di Risparmio di Biella (di cui Città Studi è società strumentale) e UIB – Unione Industriale Biellese. Il tour è iniziato con la visita del CNR-STIIMA (Istituto di Sistemi e Tecnologie Industriali Intelligenti per il Manifatturiero Avanzato), poi dell’ITS TAM (Istituto Tecnico Superiore Tessile Abbigliamento e Moda) e infine una breve visita al campus universitario con i laboratori di ricerca del Politecnico di Torino.

Il Presidente Pellerey ha presentato la realtà di Città Studi: Con piacere ho potuto constatare l’interesse da parte del Ministro verso le nostre attività formative.  Questa visita ci ha dato la possibilità di far conoscere da vicino a chi gestisce un Ministero importante, come quello dell’Istruzione, dell’Università e della ricerca, il lavoro e lo sforzo che quotidianamente vengono fatti per cercare di valorizzare il territorio attraverso la formazione continua a più livelli, perché il sapere è l’investimento più proficuo. Mi auguro che questa breve permanenza si traduca in volano per realizzare nuovi progetti formativi”.

Durante la visita – spiega Andrea Quaregna  della Fondazione CR – abbiamo colto l’occasione di far conoscere la Candidatura di Biella al Network Creative Cities Unesco al Ministro Bussetti. Ho comunicato al Ministro la volontà della Città di entrare nel Network nell’ambito Crafts & Folk Art riferendosi, nello specifico, alla creatività della città nel settore manifatturiero, ma non solo. Le motivazioni che hanno spinto Biella a candidarsi sono riconducibili alla volontà di far conoscere l’eccellenza del territorio al mondo. La città sta facendo sistema mettendo in luce in un circuito internazionale la propria creatività culturale. t

Tag:, , , , ,

Comments are closed.