LA SPECIALE MUSICA DE “LA NOTA IN PIÙ” IN CONCERTO A BIELLA

L’orchestra sinfonica formata da giovani con autismo e disabilità cognitiva e musicisti professionisti si esibirà in un repertorio classico sabato 24 novembre al Teatro Sociale Villani.

Un appuntamento unico nel suo genere per qualità della musica e talento degli orchestrali.
 Al Teatro Sociale Villani di Biella si esibirà l’Orchestra Sinfonica “La nota in più”, diretta dal Maestro Gabriele Rubino insieme a Federica Poletti. L’orchestra, formata da 43 elementi fra musicisti speciali e musicisti professionisti, giovani e adulti, rappresenta il progetto di punta del Centro di Musicoterapia Orchestrale ® a Metodo Esagramma ® dell’Associazione Spazio Autismo Onlus di Bergamo, impegnato nel rendere i ragazzi disabili partecipi di quella grande esperienza che è la musica.

Il programma prevede una selezione di brani del repertorio classico che spaziano da Verdi a Beethoven, da Gershwin a Stravinskij, in rielaborazioni orchestrali originali alla cui esecuzione verrà affiancata la proiezione di immagini delle opere di Fulvio Platinetti, selezionate per l’occasione.

L’iniziativa, organizzata dal Comitato Platinetti – Percorsi Culturali, si inserisce nel percorso iniziato lo scorso marzo dall’associazione, focalizzato all’aiuto di situazioni sociali disagiate attraverso l’organizzazione di eventi culturali capaci di valorizzare il pensiero e l’attività del pittore Fulvio Platinetti. Fondamentali anche il contributo della Città di Biella, della Fondazione Cassa di Risparmio di Biella, di Angsa Biella Onlus, della Cooperativa Domus Laetitiae Onlus e della Casa per l’Autismo di Candelo.

L’appuntamento è per sabato 24 novembre alle ore 20.45. I posti sono liberi e non numerati, il costo del biglietto è di 10 € (gratuito per i minori di 12 anni); la prevendita è consigliata e possibile, contattando il numero 339 891 3597 o inviando una mail a info@comitatoplatinetti.org.

 

 

Tag:, , , , ,

Comments are closed.