LA MAGIA DEL NATALE SBARCA AL LAGO DI VIVERONE

Obiettivo: prolungare la stagione turistica valorizzando il territorio.

Calato definitivamente il sipario sulla bella stagione che è solita animare e popolare le sue sponde, il Lago di Viverone finalmente ha l’occasione di vivere a pieno anche il periodo invernale. Nei fine settimana dal 24 novembre al 24 dicembre prende vita la prima edizione di Natale sul Lago, che con i suoi mercatini e spettacoli di intrattenimento punta ad attirare migliaia di visitatori.

L’evento è organizzato dalla società MeTe di Nord Ovest, un team di canavesani che vanta competenze trasversali, tecniche e non, maturate grazie ad una pluriennale esperienza nel mondo dei viaggi: “Il nostro intento è quello di valorizzare il territorio e tutto ciò che ha da offrire”, spiegano gli organizzatori. “Il Natale è un pretesto per far muovere le persone e con questo evento diamo la possibilità di promuovere un’ampia offerta di prodotti locali, reperibili poi anche tutto il resto dell’anno”.

90 espositori si alterneranno nelle 57 casette che verranno allestite sul lungolago, offrendo il meglio dell’artigianato locale e specialità gastronomiche. A far da cornice, laboratori creativi e spettacoli gratuiti adatti a tutte le età: immancabile la casetta di Babbo Natale ed i suoi elfi, oltre a marionette, melodie natalizie ed artisti di strada. Per l’occasione, sarà proposto anche il musical inedito Albaluce: “Uno spettacolo professionale, interamente dal vivo, che verrà replicato cinque volte al giorno all’interno di una speciale struttura sferica in grado di ospitare 90 posti a sedere”.

Ancora una volta, dunque, c’è la voglia di scommettere su un territorio che non nasconde diffidenza e scetticismo nei confronti delle novità: “Oltre a quelle che possono essere le difficoltà organizzative e gestionali nel preparare un evento così strutturato, abbiamo faticato a contrastare la chiusura mentale delle persone”, proseguono gli organizzatori, “ma il nostro territorio è bello e ricco di opportunità e merita occasioni per essere valorizzato”.

Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*