LA BIELLESE SCONFITTA AL PIOLA PER 3-1, MA BISOGNA RIPARTIRE DA QUESTO PRIMO TEMPO

Match amichevole dal sapore di amarcord per La Biellese che al Silvio Piola ha affrontato la Pro Vercelli. Le bianche casacche si impongono per 3-1. Cabrini segna il gol della bandiera.
Le gare tra Pro Vercelli e La Biellese hanno sempre un sapore diverso, anche se sono lontani i duelli rusticani che hanno infiammato le tifoserie per diversi decenni. Oggi questa sfida è solamente un amichevole di prestigio per i bianconeri di mister Maurizio Braghin che proprio sulla panchina della Pro ha vissuto il momento migliore della sua carriera da tecnico con la promozione in Serie B.
Il pubblico non è quello delle grandi occasioni (solamente 20 spettatori come comunicato dal club di viale Macallè). I lanieri scendono in campo con un 4-3-3 con qualche modifica rispetto alla gara contro il Chieri, come ad esempio il debutto dal primo minuto di Bonel e Mancin, ma l’ossatura della formazione titolare sembra essere già ben chiara nelle idee del tecnico. In panchina rientra il giovane numero uno Vero, assente domenica scorsa per un affaticamento muscolare.
Partenza forte per La Biellese che dopo soli nove minuti trova il gol del vantaggio. La prima marcatura stagionale porta la firma di Cabrini che sfrutta al meglio una disattenzione della retroguardia vercellese e batte Nobile. Con il passare dei minuti i padroni di casa aumentano il pressing offensivo e dopo un paio di squilli dalle parti di Piacenza al 31′ arriva il pareggio realizzato da Pizziardi con una conclusione da fuori area imparabile per l’estremo difensore bianconero. Il primo tempo si conclude con il punteggio di 1-1.
Nella ripresa iniziano le sostituzioni e al 59′ ecco il gol del vantaggio Pro Vercelli: punizione dai venti metri e forte conclusione di Della Morte che batte Piacenza. Al 79′ arriva anche la rete del 3-1, ancora su palla inattiva, con Mammarella che è bravo a trovare l’angolino.
Nel secondo tempo la squadra di casa prende il sopravvento, ma la prestazione offerta da Ferrarese e compagni porta con se alcuni spunti interessanti da cui ripartire.
C’è ancora un ultimo impegno da affrontare prima di un paio di giorni di pausa: oggi al La Marmora-Pozzo arriverà il Borgosesia per la terza amichevole di questo precampionato bianconero, la seconda in due giorni.
Pro Vercelli-La Biellese 3-1 (1-1)
Marcatori: Cabrini (B) al 9′, Pizziardi (PV) al 31′, Della Morte (PV) al 59′, Mammarella (PV) al 76′
Pro Vercelli (4-4-2): Nobile, Grillo, Procopio, Sangiorgi, Tedeschi, Pizziardi, Azzi, Schiavon, Gerbi, Mal, Della Morte (Moschin, Foglia, Bellemo, Milesi, Bani, Iezzi, Tunesi, Germano, Comi, Rosso, Mammarella, Morra, De Marino, Vajushi). All.: Grieco
La Biellese (4-3-3): Piacenza, Bonel, Ferrarese, Virga, Mancin, Canessa, Testori, Cremonte, Pinelli, Cabrini, Pagliero (Vero, Sella, Nicoletta, Lanza, Canton, Vaglienti, Samarotto, Su Sbenso, Iannacone, Bernardo). All.: Braghin
Arbitro: Mercenaro di Genova
Stefano Villa
Tag:, , ,

Comments are closed.