LA BIELLESE-PRO DRONERO, LE PAGELLE BIANCONERE

I voti dei ragazzi di mister Roano nella sconfitta contro la Pro Dronero.
Biolcati 5,5
Una serata no per la difesa della Biellese che lascia buchi da tutte le parti. Il giovane numero uno cerca di salvare il salvabile, ma sui gol è incolpevole.
Sella 4,5
Gara da dimenticare per il giovane esterno bianconero. Sangarè lo salta sistematicamente e lui non riesce a trovare il bandolo della matassa. Anche queste partite servono per crescere.
Ferrarese 5
Il centrale bianconero non sembra essere sicuro come al solito. Rovina ulteriormente la sua prestazione con un fallo di frustrazione che gli costa il rosso diretto.
Fabiano 6
L’ultimo arrivato in casa bianconera si mette al centro della difesa a marcare Dutto e lo rende il giocatore meno pericoloso della Pro Dronero. In un match difficile è lui la nota positiva.
Cremonte 5,5
L’esterno sinistro torna dopo l’infortunio e regala qualche spunto dei suoi, ma si vede che non è al top della forma. In ogni caso il suo recupero è importante.
Vanoli 5
Serata no anche per il capitano bianconero che in mediana non riesce a dettare i giusti tempi. Inoltre sulla rete dell’1-3 è lui a tenere in gioco Galfrè sbagliando la trappola del fuorigioco.
Munari 5
La mediana della Pro Dronero è molto più muscolare di quella laniera e anche lui ne risente. Prestazione da rivedere.
Noro 5,5
Nei 45′ minuti che mister Roano gli concede cerca di creare qualcosa, ma senza il supporto dei compagni va in difficoltà. Per il futuro comunque lui c’è.
Canton 6
Uno dei più vogliosi nel primo tempo dove mette corsa e grinta. Nella ripresa segna la rete dell’1-2 con un perfetto inserimento.
Scavetta 6
Come Canton prova a metterla sulla corsa, campo a lui più congeniale. Molto bello il sinistro con cui riapre la gara prima del definitivo 2-4 degli ospiti.
Latta 6-
Lasciato al suo destino dai compagni prova a fare a sportellate, ma senza grande successo. Entra nel vivo del gioco solamente nell’azione del gol di Scavetta, ma deve essere più incisivo.
Corio 5
Entra e con il primo pallone che tocca concede il penalty agli ospiti (molto generoso a dire il vero). Per il resto della gara prova a ringhiare su ogni pallone, ma non basta.
Cristino 5,5
La retroguardia bianconera è ampiamente sbilanciata nella ripresa, ma il terzino laniero si fa vedere in attacco e partecipa alla rete del 2-3.
Zia 5
Il giovane difensore, al debutto al Lamarmora-Pozzo, svolge il compitino senza grossi problemi, almeno fino all’azione del 2-4 dove un suo scivolone regala la palla a Dutto che poi serve Niang che segna.
Artiglia 6
Entra a inizio ripresa e porta brio alla fase offensiva della Biellese. Un giocatore che ormai è consapevole del suo valore, importante per mister Roano.
Vaglienti 6
Il giovane classe 2001 debutta in prima squadra e prova a mettersi in mostra, ma un minuto dopo il suo ingresso la Pro Dronero segna il 2-4 con cui chiude il match. Vedremo se ci saranno altre occasioni per vederlo in campo.
Andrea Roano 5
L’impegno in Coppa Italia, si sapeva, non è l’obiettivo principale dell stagione. Da molto spazio ai giovani e a che ha giocato meno finora, ma alcune situazioni difensive lasciano alquanto perplessi.
Stefano Villa

 

Tag:, , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*