LA BIELLESE – PAGLIERO NON HA DUBBI: “TRE PUNTI IMPORTANTI PER CLASSIFICA E MORALE”

Thomas Pagliero ha parlato in conferenza stampa al termine del match vinto da La Biellese a Baveno per 0-2.

La Biellese torna da Baveno con tre punti in classifica e con molta più fiducia dopo la prova espressa contro Salzano e compagni. Un match difficile e sbloccato solamente nel finale al termine di una gara praticamente dominata da Thomas Pagliero e compagni. L’esterno bianconero ha trovato il gol all’88’ con un calcio di punizione e un minuto dopo ha servito l’assist per l’acrobazia di Pinelli.

Al termine del match Pagliero ha parlato in conferenza stampa: “Sono molto contento per il gol e per l’assist di oggi è sono ancora più soddisfatto della bella risposta che ha dato la squadra sul campo dopo la sconfitta all’esordio in campionato. Non ho mai avuto un particolare feeling con il gol in passato, ho sempre cercato di fare del mio meglio per mettere nelle migliori condizioni i miei compagni, ma quest’anno mi sto allenando di più anche sotto questo aspetto e per il momento direi che i risultati iniziano ad intravedersi”.

Una delle novità apportate da mister Braghin è il cambio di modulo, dal 4-3-3 al 4-4-2, il che comporta anche un diverso approccio alla gara per gli esterni: “Senza dubbio la fase difensiva. Nel 4-3-3 l’esterno alto lavora in maniera diversa nel fase di non possesso, sicuramente spende di meno, mentre nel 4-4-2 non ha tempi morti e deve essere sempre pronto a dare un sostegno al compagno. Cercherò di adattarmi e trovare il giusto posizionamento per eseguire al meglio le richieste del mister”.

Sul match Pagliero ha aggiunto: “Questa vittoria vale doppio. Tre punti per il campionato fondamentali per il nostro percorso e tre punti e forse qualcosina di più per il morale e l’entusiasmo che ci ha dato. Dobbiamo ripartire da qui, da questa bella vittoria”.

Ma ora non bisogna fermarsi: domenica prossima arriverà al Lamarmora-Pozzo la sorpresa Vanchiglia, la capolista ancora imbattuta. Servirà una grande prova per avere la meglio, ma con un Thomas Pagliero così nel motore tutto è più semplice.

Stefano Villa

Tag:, , , , ,

Comments are closed.