LA BIELLESE TORNA GRANDE CON EUROTREND E EDILNOL

Si attende a giorni la conferma di Antonio Trada di Edilnol così come quella di Francesco Montoro di Eurotrend. A volte i sogni si concretizzano.

Eurotrend main sponsor e Edilnol sponsor forte, Edilnol principale con Eurotrend a sostegno oppure, forse la soluzione migliore, entrambi main sponsor. Insomma, potrebbe nascere un progetto calcistico e imprenditoriale di notevole fattura. Il territorio ha bisogno di risollevarsi anche e soprattutto grazie all’entusiasmo di persone del calibro di Antonio Trada e Francesco Montoro, due personaggi che hanno dato molto e continuano a credere nel territorio e nella sua gente. Queste le fondate basi per un nuovo assetto imponente de La Biellese per ridare spolvero al calcio di casa nostra, per vivere un altro pezzo di storia. Entusiamante al pensiero.

Con i tempi che corrono ci sarebbe da “leccarsi i baffi”. La foto pubblicata sui social con Montoro e Riccelli (attuale vice presidente bianconero) giovedì pomeriggio non lascerebbe intendere a eventuali dubbi. “Quasi pronti a concludere…. se i conti tornano ci siamo. Se non tornano li facciamo tornare. Prometto fosse l’ultima cosa che faccio a Biella, io riempirò lo stadio.⚪️⚫️⚪️⚫️⚽️⚽️⚽️❤” questa la scritta postata nel pomeriggio di ieri dal vulcanico presidente di Eurotrend. E a dare maggiore risalto sono state le risposte dello stesso Montoro ai commenti sottostanti.

Alcuni input erano nell’aria già da parecchio tempo e un’ulteriore attestazione è arrivata lunedì pomeriggio nella conferenza stampa del presidente uscente Vittorio Bellosta, alla quale era presente Francesco Montoro. Un’oretta, quanto basta per capire l’entusiasmo attorno al club di viale Macallè, con la sala stampa gremita dai giornalisti e con tanto di diretta televisiva di Retebiella, per poi defilarsi in silenzio, così come è arrivato. Nessun commento dalla società che si chiude dentro il più stretto riserbo.

Entro il 30 giugno comunque vada ci vorrà un nuovo presidente e la possibilità che Lino Riccelli rivesta la carica ad oggi resta immutata. In fondo sarebbe il giusto coronamento di un lavoro, a volte oscuro, ma assai proficuo. Ma questo è un altro capitolo.

Tag:, , , , ,