LA BIELLESE, ARTIGLIA: “PRO SETTIMO? TOSTA E TEMIBILE”

I bianconeri sono reduci da una robante vittoria contro la Juve Domo ma la Pro Settimo Eureka è avversario complicato.

Match casalingo per la Biellese di Maurizio Braghin che domenica ospiterà al Lamarmora Pozzo la Pro Settimo Eureka, una squadra che fino a questo momento ha raccolto 19 punti che la posizionano a ridosso della zona playoff il cui ultimo posto è occupato in questo momento proprio dalla Biellese con i suoi 24 punti.
Nelle ultime due gare deo torinesi però sono arrivate due sconfitte contro lo Stresa e nel recupero di mercoledì contro il Borgovercelli, e quindi La Biellese troverà un avversario ferito e per questo ancora più pericoloso.
L’attaccante bianconero Edoardo Artiglia presenta l’incontro: “Sono una squadra tosta che nonostante abbia perso le ultime due partite rimangono temibili”.
Davanti però non vogliono saperne di rallentare: “Contro la Juve Domo abbiamo ottenuto un successo importante, ma le squadre che ci precedono in classifica non perdono punti. La speranza è quella di continuare su questo cammino e che la davanti qualche squadra rallenti”.
Sul suo nuovo ruolo dietro le punte: “Mi trovo molto bene ed è una posizione che ho già provato in passato nelle giovanili. Se c’è bisogno mi adatto anche a fare l’esterno come ho fatto l’anno scorso e in questa prima fase del campionato ma mi trovo meglio in questo ruolo”.
Mancano ancora tre gare alla fine del girone d’andata e la Biellese vuole essere nel novero delle prime al giro di boa: “Spero di essere vicino e se continuiamo su questa strada i risultati arriveranno da sé”.

Stefano Villa

Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*