JUNIOR NEXT GEN A BIELLA A PARTIRE DA SABATO PROSSIMO

Un successo clamoroso. Allo Junior Next Gen organizzato dalla Biella Tennis Academy nelle sedi di via Liguria e via Ramella Germanin si sono iscritti 752 ragazzi, di età compresa tra i 9 e i 16 anni. L’evento scatterà sabato, per concludersi a Pasquetta.

«Sono numeri incredibili – spiega il direttore della BTA Cosimo Napolitano -. E’ un buonissimo risultato: saremo messi a dura prova, ma il nostro staff si farà trovare pronto. Sono contento per la città che potrà ospitare una delle manifestazioni più grandi, sicuramente la più grande a livello tennistico. Ci sarà un’enorme ricaduta per il territorio: questi ragazzi, vista la loro giovane età, saranno accompagnati e quindi il numero di presenze va come minimo raddoppiato, se non quasi triplicato. Siamo lieti di fornire una ‘micro’ opportunità per incrementare il turismo sportivo del Biellese». La tappa del circuito giovanile prevede tabelloni Under 10, 12, 14 e 16, maschile e femminile e di doppio (134 coppie iscritte in totale).

Una delle giocatrici più attese in città è Tyra Grant. La romana, che da tre anni vive e si allena a Bordighera, non ha nemmeno 11 anni, ma l’obiettivo della sua vita lo ha in mente da tempo: battere i record del suo idolo, la tennista Serena Williams. La piccola tennista, che si allena almeno cinque giorni a settimana al Piatti Tennis Center, ha già raggiungo obiettivi importanti, come il successo nel Lemon Bowl 2018: il torneo internazionale più importante in Italia.

Figlia di un ex cestista statunitense, che in Italia ha vestito le maglie di Livorno, Teramo, Olimpia Milano, Virtus Bologna, Veroli e Treviso, Tyra sembra una predestinata e sui campi della BTA potrà far vedere agli appassionati il suo valore. «Sono orgoglioso di poter avere in Provincia questa manifestazione – dice il delegato Fit Claudio Pivotto -. Nel tennis nessuna manifestazione ha avuto una tale ricaduta, considerando gli oltre 750 iscritti e chi li seguirà. I miei complimenti vanno ai dirigenti della BTA, che hanno fortemente voluto questo evento: sarà un bel banco di prova per la rinnovata struttura di via Liguria. Non dimentico anche i volontari e i giudici arbitri impegnati per la buona riuscita del torneo e a quanti si impegneranno affinchè tutto possa filare liscio». Nutrita anche la schiera di tennisti locali presenti a questo grande evento. Al via ci saranno ben 34 promesse biellesi, con la BTA a recitare il ruolo del leone, avendo ai nastri di partenza ben diciannove giovani atleti.

 

Tag:, , ,

Comments are closed.