INFINITA VIRTUS BIELLA: DOMINA, LOTTA, SOCCOMBE E STRAPPA DUE PUNTI

Contro una squadra fortissima che sotto di due set ha iniziato a macinare tecnica, battuta e voglia di vincere, finisce 3-2 per la Prochimica Novarese, Tra cinque turni questa vittoria potrebbe risultare fondamentale.

E alla fine è venuto fuori quel carattere che tanto piace. Prochimica Novarese espugna il campo di Caselle dopo una lotta serrata fino al 18-16 del tie break per il 3-2 finale. Due punti in classifica che fanno aumentare il distacco da Albisola crollata 0-3 sotto i colpi di una scatenata Pavic Romagnano. I play off si avvicinano o meglio come li definisce coach Mucciolo il “meritato premio non un obiettivo stagionale” sono dietro l’angolo,  a cinque turni. E questa la dice lunga sul campionato della Virtus sull’operato del suo coach e l’impegno delle giocatrici durante tutta la stagione. Al giro di boa si erano fatti i salti mortali per le 10 partita vinte e tre sole sconfitte, un qualcosa che a inizio stagione nessuno, ripetiamo nessuno, avrebbe firmato anche solo scommettendoci un euro. Adesso a cinque giornate dalla fine le vittorie sono diventate 16 e le sconfitte 5. Stasera Morandi e compagne hanno battuto una squadra fortissima sul proprio legno torinese. “Vinto bene i primi due set, Caselle ha alzato il livello -commenta coach Cristiano Mucciolo-. Ha battuto fortissimo e abbiamo preso tantissimi ace. Non abbiamo espresso una pallavolo eccelsa, anzi sotto i nostri standard usuali ma se avessimo giocato meglio la vittoria del terzo o quarto set non sarebbe stata scontata”. Insomma Caselle ha mostrato la sua migliore faccia, la candidata seria a inizio campionato per la post season. “Assolutamente vero -continua il tecnico nerofucsia- ho sostenuto questa tesi dalla prima giornata della stagione. La qualità delle ragazze di Caselle è stata determinate e in una singola gara possono battere chiunque. Stasera sul 2-2 ho temuto di non farcela, ancor più quando il punteggio era 7-4 per loro. Poi sul 12 pari abbiamo conquistato un punto di vantaggio, quello che ci ha permesso di portare a casa la vittoria. Sono molto contento”. Questa soddisfazione la percepiamo non solo nelle parole ma soprattuto nell’enfasi in cui le ha pronunciate l’allenatore della Prochimica. Ci sono ancora quindici punti a disposizione, da domani alla fine del campionato. Dopo lo stop per le festività pasquali, la Virtus tornerà in campo con due match al PalaSarselli: Tempocasa Varese  e Normac Genova. “Due partite importanti -conclude l’allenatore-. Adesso ognuno deve tirar fuori le proprie responsabilità. La post season passa dalle nostre mani, non più dagli altri. Detto questo dobbiamo continuare a pensare una partita alla volta, poi alla fine tireremo le somme. Continuo a ripetere che questo potrebbe essere il premio, di certo non era un obiettivo stagionale. Viviamo senza pressione questi match perché deve essere una gioia. Meritata”.

Caselle Volley-Prochimica Novarese Virtus Biella 2-3

Parziali: 19-25, 20-25, 25-7, 25-15, 16-18.

Tabellini: Mariottini 5, Morandi 13, Diego 13, Fonsati 16, Bogliani 9, Ubezio 13, El Hajjam 3, Bevilacqua, Piccioni, Cavalieri, Peruzzo, Zecchini, Baratella (L). All. Mucciolo.

Risultati 21^ Giornata di Campionato serie B2

Lilliput-Orago 0-3, Trecate-Lingotto 3-1, Futura Giovani-Unet e Work 3-1, Canavese-Rivarolo 3-2, Tempocasa-Normac Genova 2-3, Caselle-Prochimica Novarese Virtus Biella 2-3, Albisola-Pavic Romagnano 0-3.

Classifica

Futura Giovani 59, Pavic Romagnano 49, Prochimica Novarese Virtus Biella 48, Albisola 41, Limgotto 37, Caselle 35, Normac Genova 32, Igor Trecate 30, Tempocasa 29, Unet e Work 28, Canavese 22. Orago 18, Rivarolo 10, Lilliput 3.

Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*