DOPPIO INCIDENTE IN SUPERSTRADA BIELLA-COSSATO, FURGONE CONTRO TRATTORE E AUTO RIBALTATA

Lo scontro è avvenuto ieri sera alla 19. Strada ancora chiusa. Un 50enne di Valle Mosso denunciato per guida in stato di ebbrezza.
Il conducente 66enne di Cossato del mezzo agricolo tipo Fendt è stato scaraventato sull’asfalto a seguito dell’impatto con un Fiat Ducato condotto da un 50enne di Valle Mosso. L’incidente, è successo alle 19 di ieri sera sulla superstrada Biella Cossato, strada regionale 142, poco prima dell’uscita di Castelletto Cervo in direzione Biella. Sono intervenuti le ambulanze del 118, i carabinieri, la polizia locale e i vigili del fuoco. La prognosi per il 66enne parla di 30 giorni  a seguito di fratture multiple riportate nell’urto mentre per il 50enne, dimesso in serata, di 20 giorni ma è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. La dinamica è al vaglio dei carabinieri. Attualmente il tratto di strada è ancora chiuso per permettere le operazioni di pulizia dell’olio fuoriuscito durante l’impatto.
Pochi minuti più tardi, alle 20,15 una Lancia Ypsilon con alla guida un giovane 19enne di Vercelli è uscita di strada ribaltandosi nel curvone che immette nella strada regionale 142.
f.f.
Tag:, , , ,

Comments are closed.