IL NUOVO CORSO DI PALLACANESTRO BIELLA

Si è tenuta ieri mattina presso la sala stampa “Gabriele Fioretti” dell’HYPE Forum la conferenza stampa di presentazione dei nuovi ruoli societari ricoperti da Antonio Trada e Marco Atripaldi, rispettivamente Vicepresidente e Club Manager di Edilnol Pallacanestro Biella, quest’ultimo con la funzione di coordinamento dell’attività del CdA e sviluppo della Società. Durante la conferenza è stato ufficializzato il progetto dedicato ai 25 anni del Club che culminerà, nella prima metà del mese di giugno, con un importante evento celebrativo in Città. Massimo Angelico, Presidente di Pallacanestro Biella, ha dichiarato: «Antonio Trada è stato nominato vicepresidente e mi affiancherà a livello operativo, Marco Atripaldi invece è qui da sempre, con qualche parentesi fuori Biella, e torna con noi all’interno di un gruppo di lavoro che avrà come compito, in via prioritaria, quello di celebrare degnamente i 25 anni di storia della nostra Società. 

Antonio Trada, Main Sponsor di Pallacanestro Biella e nuovo Vicepresidente del Club, ha aggiunto: « Ho accettato con grande piacere, sono qui per dare una mano e ci metterò il massimo impegno per rendere migliore Pallacanestro Biella. È da almeno cinque mesi che lavoro duramente per dare maggior credibilità a questa Azienda e devo dire che tutti insieme ci stiamo riuscendo. Stiamo ricapitalizzando con ottimi risultati e più avanti ufficializzeremo le nuovo quote sottoscritte».

Marco Atripaldi, al rientro in Società dopo sei anni, ha dichiarato: «Diventa difficile spiegare cosa rappresenti per me Pallacanestro Biella. Mi rifaccio a quanto dissi sei anni fa andando via: è sempre stata una questione di cuore e dal cuore non ci si dimette. Nei suoi 25 anni Pallacanestro Biella è stato l’elemento di maggiore novità sul territorio, un elemento che ha coinvolto tanta gente, tante aziende e appassionati. È una storia che appartiene a tutti noi e che deve assolutamente continuare. In un momento storico che ci impone di decidere quale strada intraprendere per il futuro sono felice di poter dare il mio contributo.  Penso invece che la Pallacanestro Biella debba tornare a colpire qualche cuore in più e riaggregare la gente attorno a se e alla propria attività, un’attività sì di vertice ma anche di base, che coinvolge ragazzi e famiglie e a raggera società minori con cui si collabora. Serve maggior stabilità e proprio in quest’ottica festeggiare la propria storia non vuole dire guardare indietro ma guardare avanti».

FOTO PALLACANESTRO BIELLA

Tag:, , , , ,

Comments are closed.