IL COMMOSSO ADDIO AD ALDO SOLA

Oggi pomeriggio in un teatro Erios gremito. Il ricordo della senatrice Nicoletta Favero.

“Il partigiano pacifista, il medico, il sindaco, l’amico Aldo Sola è andato avanti a raggiungere la sua Mara. Grazie per la strada che hai tracciato e grazie per l’esempio e gli insegnamenti. Per me sei testimone e maestro. Hai vissuto una vita piena all’insegna dell’impegno civile e politico nelle istituzioni ed è stata anche umanamente una persona fuori dal comune. Gli siamo grati per ciò che ha seminato sul territorio. Piangiamo un grande uomo. Ciao Aldo”. Queste le parole della senatrice Nicoletta Favero in ricordo dell’uomo Aldo Sola, appena venuta a conoscenza della sua scomparsa.

Molti oggi si sono alternati nel ricordo dal Presidente Provinciale Anpi Chiorino al Direttore dell’Istituto Storico Enrico Pagano, testimonianze di un affetto sconfinato per un uomo e un personaggio che ha attraversato la storia del biellese nell’ultimo secolo

Tag:, , , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*