GRANDE SUCCESSO ALL’ARCHEOTREKKING DEL LAGO DI VIVERONE

L’organizzazione è stata delle guide trekking biellese domenica 28 gennaio.

Circa 40 partecipanti hanno aderito alla proposta di Trekking Biellese e Green Bear Adventures. L’Archeotrekking attorno al lago di Viverone condotto dalle Guide Escursionistiche Ambientali Arturo Ramella Bagneri e Maria Laura Delpiano che è anche archeologa.

“Il successo era chiaro già una settimana prima, quando abbiamo dovuto chiudere le iscrizioni e rimandare un bel numero di persone ad una futura edizione, di cui annunceremo presto la data” dichiarano le guide.

Il percorso, di circa 20 km, ha portato i partecipanti a scoprire, dalle glaciazioni ai giorni nostri, la storia e la natura di un luogo così speciale, inserito nel 2011 assieme ad altri siti palafitticoli preistorici dell’arco alpino nella lista dei siti “Patrimonio dell’Umanità”.

Dopo un breve briefing presso l’installazione che ripropone informazioni sul sito palafitticolo di Viverone (nella zona del porticciolo) il folto gruppo è partito, avvolto nella nebbia mattutina, verso il centro storico di Viverone e la cella romanica di S. Michele per poi raggiungere la chiesa di S. Maria di Anzasco, dopo un breve tratto di strada si è entrati quindi nell’area protetta fino ad arrivare al punto di birdwatching, ammirando dalla torretta alcuni esemplari di germani reali, folaghe, morette e svassi oltre alla Serra Morenica che si stagliava di fronte, ormai senza più nebbia. Al termine della pausa pranzo al sacco, svolta presso l’approdo turistico palafitticolo nel comune di Azeglio, si sono percorsi gli ultimi km fino a giungere ai campeggi della frazione Masseria, da qui si è costeggiato il lungo lago per tornare, a metà pomeriggio e avendo percorso una ventina di chilometri, nuovamente al punto di partenza.

Date le numerose richieste di partecipazione questo Archeotrekking verrà ripetuto nuovamente in uno dei prossimi weekend, per chi fosse interessato a questa e ad altre escursioni in calendario può scrivere un’email a info@trekkingbiellese.it .

Trekking Biellese nasce dalla volontà di sviluppare il turismo lento, il trekking e l’escursionismo in tutte le sue forme nel territorio Biellese. Deriva da un progetto comune in cui si sono incontrati un gruppo di Guide Ambientali Escursionistiche cresciute nel territorio e Anthora Tour Operator.

Alla base dell’intesa, c’è il comune sentire che il Biellese è un territorio meraviglioso, che merita di essere conosciuto e pertanto va promosso per le sue potenzialità naturalistiche e di attività all’aria aperta.

Le specializzazioni e professionalità di ciascuna guida, che spaziano dalla biologia e dalla  botanica alla geologia, dall’archeologia alla zoologia e all’etologia, rendono unica l’esperienza della scoperta del territorio in compagnia di un esperto appassionato.

Per questo stiamo costantemente sviluppando nuove proposte, rivolte ai target più diversi, ma sempre amanti della montagna e della natura, che desiderano immergersi con il ritmo lento del camminare. Famiglie, scuole, bambini hanno un posto speciale tra i nostri destinatari, convinti che l’amore e il rispetto per l’ambiente vadano trasmessi quanto prima a chi potrà farne tesoro per tutta la vita.

 

 

 

 

 

Tag:, ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*