GILBER SCONFITTA A GAGLIANICO CONTRO LA CAPOLISTA ROSALTIORA

E’ finita 3-1 per le ospiti. Qualche recriminazione sull’approccio alla gara delle biancoblù.

“Peccato, ci credevamo ma non è stato sufficiente”. Il commento a fine partita di coach Toniolo riassume la delusione di ieri sera. Gilber Gaglianico sconfitta tra le mura amiche dalla prima in classifica Rosaltiora, 3-1. Primi due set con le biancoblù rimaste con la testa negli spogliatoi poi il risveglio nel set successivo ha riaperto le speranze, durate però pochissimo. Ecco il commento di coach Stefano Toniolo nell’immediato post partita: “Non si possono regalare emotivamente due set ad una squadra forte ed in fiducia, troppi errori individuali hanno fatto la differenza. Nella terza frazione siamo riusciti a riportare l’incontro dove volevamo e ad evidenziare i loro limiti sia in ricezione che in attacco. A quel punto il quarto set è diventato decisivo ma purtroppo abbiamo subíto un break che ci ha costretti di nuovo a rincorrere la squadra avversaria che, ritornata in fiducia, non ci ha più regalato errori gratuiti”.

Gilber Gaglianico-Vega Rosaltiora 13-25, 12-25, 25-19, 22-25

Tabellino: Bellotto 7, Ferraro 7, Frascarolo 4, Gualino 8, Marinello L1, Mainini L2 n.e. , Masserano 0,Melotti R. n.e., Novara 17, Santoro B. 1 ,Sardo 0, Levis 0. All. Toniolo.

Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*