FUNAKOSHI 1976 ASD ATTIVITA’ E PROSPETTIVE NUOVA STAGIONE

Prima di iniziare la stagione 2019 alla Funakoshi 1976 si sono festeggiati i Trofei del 2018. Spicca naturalmente la benemerenza nazionale del CONI che ha assegnato all’Associazione fondata nel  1976 dal Maestro Damiano Rovatti, la Stella di Bronzo al merito sportivo. Benemerenza riconosciuta grazie ai moltissimi successi ottenuti dagli atleti che in 42 anni di attività si sono succeduti e alternati  nel portare i colori sociali sui podi di tutta Italia con merito, distinguendosi sempre per lealtà e  capacità di alto profilo. Ricordati i 5 Titoli di Campionessa Italiana di Dragotta Raffaella, attuale  Presidente e insegnante del Club candelese; il titolo di Campione del Mondo di Damiano Rovatti (oggi  direttore tecnico); gli argenti Internazionali di Nicola Salussolia, Enrico Dolci, Elia Salaris; i ViceCampioni Italiani: Mattia Tarabbo, Agnese Valz Gen, Elia Salaris; e le medaglie di bronzo nazionali e  internazionali: Laura Sella, Loretta Pozzo, Massimiliano Tancorre, Ivano Puddu, Elisabetta Bisicchia,  Lara Zampelli, Valentina Spanu, Arianna Sangalli, Alberto Catella, Diego Rovatti, Irene Massarenti,
Lucrezia Miglietti, Luca Riello.

Sono invece 53 le medaglie conquistate nella stagione appena conclusa fra cui spiccano:
-il bronzo di Luca Riello ai Campionati Nazionali Juniores, a cui si aggiungono altre 8 medaglie (1 oro, 5  argenti e 2 bronzi) fra cui l’argento ai Campionati Regionali Juniores e l’oro al 1° Trofeo Interregionale  CUS Torino;
-il Titolo di Campione Regionale Assoluto di Tiziano Elia Salaris che oltre questo colleziona altre 5 medaglie (3 ori, 1 argento e 1 bronzo);
-l’argento ai Campionati Regionali Cadetti di Gregorio Chiona che è riuscito a conquistare 9 medaglie  (3 argenti e 6 bronzi);
-i 6 piazzamenti di Luca Zaramella nella classe Esordienti: 1 oro al 1° Trofeo Interregionale CUS  Torino, 1 argento ai Campionati Regionali e altre 3 medaglie di bronzo;
-il bronzo ai Campionati Regionali Cadetti di Luca Olivero che conquista anche 1 argento e 4 bronzi;
-il bronzo ai Regionali Esordienti per Chiara Gottardo a cui si aggiungono anche 1 oro, 2 argenti e 2  bronzi;  e poi i piazzamenti di Davide Abagnale: 1 oro, 1 argento e 3 bronzi; Federico Negrone: 1 oro e 1  bronzo; Matteo Pastore: 3 bronzi.
Eletto Atleta dell’anno Luca Riello, non solo per il valore dei trofei vinti ma anche per il miglioramento tattico-tecnico e prestativo dimostrato.

E adesso pronti ad affrontare il 2019 con una squadra rinnovata dai 4 Esordienti: Adele Diana, Carlo  Gozzi, Davide Nuccio e Brian Roma che debutteranno sul tatami di gara il 27 gennaio.

Tag:, ,