FERMATO A UN CONTROLLO FINGE UN MALORE MA NON EVITA LA PERQUISIZIONE

Giornata decisamente sfortunata per un 51 enne di Biella che fermato per un controllo a Chiavazza si è dimostrato fin da subito particolarmente nervoso e ha insospettito i militari; ha persino finto un malore per sviare eventuali sospetti. Accompagnato a casa è stata trovata nella sua abitazione una modesta quantità di stupefacente – 5 grammi di hashish – che gli sono valsi la segnalazione all’autorità competente come assuntore

Tag:,

Comments are closed.