FALSA RICHIESTA DI DENARO A FAVORE DEL CORPO ANTINCENDI BOSCHIVI

Massima attenzione alle fasulle richieste di denaro che stanno arrivando soprattutto nel torinese.

La segnalazione arriva direttamente dal vice ispettore Diego Clot di Torino che ha avvisato i volontari di tutto il Piemonte. “Qualcuno ha attivato coordinate bancarie (Iban) falso per raccogliere soldi a favore del corpo Aib del Piemonte” scrive Clot. Fare molta attenzione a non donare denaro se viene chiesto.  Il fenomeno delle truffe ora tocca anche i corpi di volontariato soprattutto in un periodo di grande emergenza come l’attuale. “Nessuno sta raccogliendo soldi per il nostro corpo -dice ancora l’ispettore Rodolfo Gilardi dell’Aib di Biella-. Probabilmente chi ha messo in atto questa truffa approfitta di questa emergenza incendi in Piemonte e soprattutto nel torinese, per raggirare le persone”. Se dovesse capitare di ricevere una richiesta simile contattare immediatamente i carabinieri o telefonare al numero di emergenza 112.

 

Tag:, ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*