EMILIANO TOSO AL TEATRO SOCIALE DI BIELLA PER IL FONDO EDO TEMPIA

Dopo il tutto esaurito del novembre 2017, Emiliano Toso torna al teatro Sociale Villani martedì 12 marzo per regalare ai biellesi e alla Fondazione Edo ed Edo Tempia un concerto del suo tour Love Seeds, che segue la pubblicazione del suo nuovo disco uscito in autunno. L’ingresso sarà gratuito – anche se è necessario prenotarsi – e le offerte che si raccoglieranno prima di entrare a teatro finanzieranno il progetto 3Tx3N, la ricerca che coinvolge i team tutti al femminile dei laboratori di genomica e oncologia molecolare e la struttura di ricerca clinica, il cui scopo è trovare terapie migliori per un particolare gruppo di tumori al seno, i cosiddetti tripli negativi, più resistenti alle cure tradizionali. «È una scelta» sottolinea Viola Erdini, presidente della Fondazione Tempia «legata al fatto che vogliamo dedicare questo appuntamento alle donne, data la vicinanza della data dell’8 marzo. E ringrazio Emiliano Toso per aver confermato l’intenzione di dedicare un suo concerto alla nostra associazione».

Emiliano Toso è musicista, compositore e biologo cellulare molto vicino alle nuove prospettive di salute offerte dagli studi di epigenetica, la scienza che studia come ciò in cui crediamo crea ciò che siamo. Nel 2013 è nato il suo progetto Translational Music, con il supporto e l’approvazione del dottor Bruce Lipton, con cui Toso collabora. L’idea nasce dall’integrazione di tutti gli elementi che hanno aiutato il suo percorso di crescita: la scienza in primo luogo (essendo un biologo molecolare), e poi la ricerca sulla spiritualità attraverso l’esplorazione di campi e tecniche come Reiki, cristalli e sciamanesimo. Le sue composizioni al pianoforte traducono vibrazioni universali favorendo il benessere fisico, emozionale e spirituale, il rilassamento, la meditazione, il sonno, la creatività, l’espressione di emozioni profonde. La sua musica è utilizzata in centri yoga, centri olistici e scuole, da scrittori e artisti per espandere la creatività e la concentrazione, da medici e dentisti per diminuire il dolore e lo stress nei pazienti. Sul palco del Sociale Villani Emiliano Toso siederà al pianoforte, accompagnato dall’inseparabile Lorena Borsetti al violoncello e da Nataliya Nykolahyishyn, violinista di fama internazionale che collabora, tra gli altri, con Ennio Morricone. Ospite della serata, come già era accaduto nel novembre 2017, sarà la danzatrice torinese Alice Serra.

Per prenotarsi una poltrona per la serata, è sufficiente mettersi in contatto, a partire da giovedì 14 febbraio, con la segreteria del Fondo Edo Tempia, aperta dalle 8,30 alle 18 dal lunedì al venerdì, recandosi nella sede di via Malta 3 o telefonando al numero 015.351830. All’ingresso del teatro basterà fornire il proprio nome agli addetti che controlleranno la lista delle prenotazioni e, dopo la verifica, daranno accesso a platea e palchi. Per consentire questa indispensabile procedura, il consiglio è di non arrivare al Sociale Villani all’ultimo momento.

Tag:, ,