ELEZIONI 26 MAGGIO SI PU0′ VOTARE A DOMICILIO ISTRUZIONI PER L’USO

Come è consuetudine, anche per la tornata elettorale del 26 maggio sarà possibile per le persone gravemente ammalate e impossibilitate a muoversi di votare a casa propria. Per farlo, è necessario consegnare in municipio una dichiarazione in cui si richiede di poter esprimere il proprio voto a domicilio, insieme a un certificato medico che attesti lo stato di grave infermità fisico o la dipendenza continuativa da apparecchiature mediche che impedisce di allontanarsi dalla propria abitazione per recarsi al seggio. Il certificato non più avere data antecedente all’11 aprile e deve essere consegnato, insieme alla domanda, entro il 6 maggio.

Il voto sarà raccolto dai componenti del seggio nella cui circoscrizione si trova la dimora del cittadino infermo. Sarà necessario esibire carta d’identità e certificato elettorale validi. Il modulo per la richiesta è disponibile a questo link.

Tag:,

Comments are closed.