Edilnol vince e conquista il bonus

Inizia nel migliore di modi il campionato del Biella Rugby. 24-19 il risultato finale sul campo del Lumezzane

 

Inizia bene Edilnol Biella Rugby che, impegnata a Rovato con la neopromossa Lumezzane, vince 24-19 e conquista i primi cinque punti che la collocano immediatamente nella parte alta della classifica. Una vittoria sofferta e per niente scontata, costruita in poco più di venti minuti e custodita con grande fatica fino agli attesissimi tre fischi finali del direttore di gioco.

Caiazzo, Panigoni e ancora Caiazzo. In mezzo un calcio piazzato in favore di Lumezzane. Quattordici minuti e Biella sembra avere il match in pugno con tre mete realizzate e due trasformazioni. Il punteggio di 3-19 sembra promettere bene, ma l’esperienza dei padroni di casa si rivela presto un’arma vincente. Invece della resa, Lumezzane opta per la carica e sfrutta l’indisciplina biellese recuperando punti grazie anche alla precisione del piede di Lepre. All’intervallo lo scoreboard segna un pericoloso 16-19.

Biella rilancia. Al 6′ Galfione salta un placcaggio con un grubber, l’avversario tenta allo stesso modo di fare uscire l’ovale dall’area di meta, ma la giovane ala si tuffa centrando il bersaglio quando questo vale ancora altri cinque utilissimi punti. Dever non trasforma e il vantaggio dura poco. Al 10′ Lepre infila l’ennesima punizione tra i pali e riporta Lumezzane sotto break: 19-24.  Gli ultimi 30′ trascorrono lentissimi. La tensione è alle stelle. Biella è incapace di chiudere, così impiega tutte le energie rimaste nella difesa. I padroni di casa sferrano continui attacchi che fortunatamente i gialloverdi ritornano al mittente. Il punteggio alla fine del tempo rimane invariato. Le quattro mete realizzate permettono al Biella di acquisire il punto di bonus.

L’head coach Andrew Douglas: “Abbiamo conquistato il punto di bonus e realizzato quattro mete e questo è importante, ma Biella è una squadra sicuramente molto più bella di quella vista in campo oggi. Dobbiamo migliorare molto entro il nostro prossimo impegno con Lecco che per giunta, giocheremo sul campo di casa. Tenere la palla molto più di quanto l’abbiamo tenuta oggi e ricordarci di dare pressione per ottanta minuti. Ci tengo molto a ringraziare i tifosi che ci hanno accompagnati oggi nella prima trasferta della stagione, il loro sostegno è molto importante per tutti noi”.

Il presidente di Edilnol Biella Rugby Vittorio Musso: “Buona la prima vittoria e buoni i primi cinque punti, ma la cosa importante ora è apprendere la prima lezione e lavorare su cosa cambiare entro il prossimo incontro. Dovevamo dimostrare la maturità  di chiudere la partita al momento opportuno e non dominare per venti minuti per poi permettere agli avversari di recuperare tutti quei punti fino all’agonia finale quando una sola meta avversaria ci sarebbe costata l’intera partitaâ”.

Lumezzane – Edilnol Biella Rugby 19-24 (16-19)

Marcatori: p.t. 2 m. Caiazzo n.t. (0-5); 9 m. Panigoni tr. Dever (0-12); 10 c.p. Lepre (3-12); 14 m. Caiazzo tr. Dever (3-19); 30 c.p. Lepre (6-19); 33 m. Lepre tr. Lepre (13-19); 40 c.p. Lepre (16-19).  s.t. 6 m. Galfione n.t. (16-24); 10 c.p. Lepre (19-24).

Lumezzane: Rocco (8 st Lupatini); Lepre, Savardi (24 st Bushi), Franceschini, Zaffino; Bandra, Resinelli (1 st Smaniotto); Pasotti, Scotuzzi, Tebaldini (22 st Bertussi); Rossetti, Cuello; Seye (1 st Magli), Corvino, Qyra (1 st Piovani). A disp.: Cavagna. All. Francesco Filippini.

Biella Rugby: Musso C.; Galfione, Ongarello, Laperuta (30 st Cerruti), Caiazzo (38 st Piatti); Grosso, Dever; Vezzoli, Pellanda (cap.), Panaro (19 st Gorla); Chtaibi, Bertone; Zamolo (26 st Socco), Gatto, Panigoni. A disp.: Zacchero, Pizzanelli, Maia. All. Andrew Douglas.

Arbitro: sig. Lorenzo Imbriaco

Cartellini: 59′ giallo a Vezzoli (Edilnol Biella Rugby). 

Serie B girone 1: Risultati 1a giornata: Sondrio – Amatori Alghero 13-32; Amatori Capoterra – Cus Milano 25-25; Lumezzane – Edilnol Biella Rugby 19-24; Lecco – Monferrato 20-35; Amatori & Union Milano – Piacenza 34-34; Bergamo – Novara 12-30.

Classifica. Novara, Monferrato, Edilnol Biella Rugby e Cus Milano pt. 5; Amatori Alghero 4; Amatori & Union Milano e Piacenza 3; Amatori Capoterra e Lumezzane 1; Lecco, Bergamo e Sondrio 0.

GLI ALTRI RISULTATI GIALLOVERDI

Serie C.  Collegno vs Brc 0-62. Mete di Savio (3), Eftimie, Barbera (2), Blotto, Biglino, Fassoletto e Teagno. Trasformazioni di Poli.

Under 18.  Recco vs Brc 12-33. Per i gialloverdi: una meta tecnica, poi segnano Addaris, Maffiotti, Zulato e Foglio Bonda. Trasformazioni di Foglio Bonda e Marcuccetti.

Under 14.  Brc1 vs VII Torino1 40-0; Brc2 vs VII Torino2 27-5.

 

 

Tag:,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*