EDILNOL BRC VERSO L’ULTIMO INCONTRO DELL’ANNO

Il Biella Rugby chiude il 2018 con un’ultima partita in casa, sabato alle 14.30, contro la capolista Lyons Piacenza.

L’appuntamento di sabato prossimo sulla carta si presenta tutt’altro che semplice per il XV di Birchall e Shelford reduce da quattro sconfitte consecutive. Dall’altra parte, una squadra imbattuta nelle prime sette giornate che dopo un pareggio rimediato al primo turno, ha inanellato sei successi, l’ultimo dei quali con il punteggio di 61-0 contro TKGroup Torino. Lyons Piacenza ha militato fino al campionato 2016 – 2017 nel campionato di Eccellenza e lo scorso anno, dopo aver vinto il girone e la poul promozione, ha dovuto chinarsi al Rugby Verona, squadra salita in Top 12 dopo la vittoria su Valsugana in semifinale, vincente con bonus nella gara di ritorno. All’andata, Lyons aveva vinto su Verona, ma senza il punto di bonus.

Aldo Birchall, head coach Edilnol Biella Rugby: “Quella di sabato sarà una partita molto difficile, ma penso che proprio queste siano le sfide migliori. Quelle che ti permettono di renderti conto del tuo reale livello, di testare le tue qualità e tutto il tuo potenziale. Dobbiamo accettare le recenti sconfitte che ormai fanno parte del passato e guardare al prossimo incontro senza pressioni, ma con il desiderio di fare una prestazione degna, dando il massimo. Siamo consapevoli che se riusciremo ad eliminare alcuni piccoli errori banali, ma ricorrenti, potremo fare una gara estremamente positiva. Se sarà così, avremo la possibilità di rimanere in gara e uscire dal campo soddisfatti di noi stessi. Come sempre, mi aspetto a bordo campo un grande pubblico ad incitare e sostenere i ragazzi che, come sempre, giocheranno per vincere. Sarà un’opportunità per essere vicini ai nostri tifosi e congedarci prima della pausa facendoci gli auguri di persona”.

Tag:, ,

Comments are closed.