È FESTA ALL’ABATE! IL CITTÀ DI COSSATO TORNA IN PROMOZIONE

I Blues vincono contro il Romagnano e conquistano la promozione.

Il campionato di Prima Categoria ha il suo vincitore. Il Città di Cossato vince contro il Romagnano e conquista la Promozione.
Un solo punto separa il Città di Cossato dal raggiungere l’obiettivo che era stato fissato la scorsa estate: tornare immediatamente in Promozione. Per ottenere la vittoria del campionato i Blues di mister Ariezzo (non presente in panchina per un fortissimo attacco influenzale e sostituito dal DS Rota) hanno bisogno di almeno un punto nell’ultimo turno, la gara casalinga contro il Romagnano, compagine alla ricerca di un posto playoff.
L’inizio del match vede i Blues partire con il piede schiacciato sull’acceleratore e il gol non tarda ad arrivare: al 10′ Chieppa (che sta giocando con uno stiramento) calcia una punizione centrando la barriera e sulla respinta fa partire un destro che termina in rete.
Al 15′ arriva il raddoppio: cross dalla sinistra di Ramella, Campanello sbaglia l’uscita e Landi con un colpo di testa insacca clamorosamente nella sua porta.
Il Romagnano subisce il colpo, ma prova a reagire e al 25′ Denicola fa partire un rasoterra che beffa Lancini. Seconda fase di primo tempo di difficoltà per il Città di Cossato che però non subisce occasioni degne di nota. Il primo tempo termina 2-1.
Nella ripresa si riparte con gli stessi 22 che hanno concluso la prima frazione. I primi minuti di gioco sono interlocutori con le due squadre che non riescono a creare occasioni da gol. Alla prima occasione il Città di Cossato trova il tris: punizione di Antoniotti, la palla arriva nell’area piccola e Ravetto trova la deviazione vincente. Nei minuti seguenti la girandola di cambi non porta a grandi cambiamenti. In pieno recupero arriva la rete del 3-2 con Papa che sfrutta un errore di Lancini per accorciare le distanze.
Dopo il triplice fischio possono partire i festeggiamenti. Una vittoria che corona il lavoro di una stagione. L’anno prossimo il Città di Cossato tornerà in Promozione dopo essere sceso la scorsa stagione, un finale di campionato alla grandissima per i ragazzi di mister Ariezzo.

Città di Cossato-Romagnano 3-2 (2-1)

Marcatori: Chieppa (C) al 10′, Aut. Landi (R) al 15′, Denicola (R) al 25′, Ravetto (C) al 68′, Papa (R) al 90′

Città di Cossato: Lancini; Adamo, Celussi, Antoniotti, Ramella; Rocco (dall’89’ Lanza), Quaglio (dal 75′ Gario), Ravetto, Curatolo; Gennaro (dall’85’ Abbruzzo), Chieppa (Bruscagin, Ferron, Fasson, Bouksim). All.: Davide Rota

Romagnano: Campanello, Allegrini, Landi (dal 73′ Antonietti), Gibin (dal 76′ Ponzetto), Denicola, Raffaelli, El Khiyati, Corvino (dal 64Agarla), Stroppolo (dal 54′ Marangoni), Papa, Malinverni (dal 56′ Fortugno) (Peracini, Depaulis). All.: Lorenzo Cometti

Arbitro: Alessio Ballone di Torino

Note: ammoniti Ramella, Denicola

Stefano Villa

Tag:, , , , ,