DISCARICA ABUSIVA SCOPERTA DALLE GUARDIE ITTICHE

A Sostegno nelle vicinanze della strada provinciale 64 dove c’era la vecchia fornace da calce.
E’ venuta alla luce un deposito di materiale di dubbia provenienza grazie alle Guardie Volontarie della sezione Ittico-ambientale dell’Arci Pesca Fisa della provincia di Biella. Gli uomini si sono trovati di fronte ad una discarica con diversi rifiuti abbandonati, un’auto incendiata, un assale di un rimorchio, alcuni copertoni e un container con materiale bruciato e non riconoscibile. La zona è nei pressi della strada provinciale 64 vicino al bivio che conduce alla frazione Asei ed è sul terreno della vecchia fornace da calce, ora in fallimento. L’esposto sarà inoltrato al sindaco Giuseppe Framorando che dovrà provvedere all’ordinanza per lo smaltimento. “Quando riceveremo la segnalazione provvederemo di conseguenza ai controlli” commenta il primo cittadino.
Tag:, , ,