DA VERCELLI ARRIVA UNA NUOVA DENUNCIA PER IL TRUFFATORE SERIALE DI BIELLA

La truffa sempre in un negozio di alimentari era stato messo a segno il 16 gennaio.
Le indagini, su altri commercianti raggirati dai due biellesi truffatori seriali che pagavano la merce acquistata con assegni falsi, individuati e denunciati in questi giorni dai carabinieri di Biella, si allargano. E infatti il 16 gennaio uno dei due ha colpito ancora. Da Vercelli è partita una nuova denuncia ai danni di C.R. 52enne di Biella per aver comprato prodotti alimentari, per il valore di 300 euro, in un negozio di proprietà di un uomo di 28 anni e pagati con assegno di un conto corrente estinto.
Tag:, , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*