DA CALVISANO IL RUGBY BIELLA PORTA A CASA UN PUNTO

Complessivamente buona la prova di Edilnol Biella Rugby a Calvisano. Nonostante la sconfitta 55-26 imposta dai ragazzi di Accademia Francescato, i ragazzi di Birchall e Shelford sono riusciti a non perdere la testa e a rimanere concentrati per tutti gli ottanta minuti, fino al fischio finale e a concretizzare quattro utilissime mete che hanno permesso loro la conquista del preziosissimo punto di bonus.La premessa è banale, ma necessaria: Accademia Nazionale Ivan Francescato, oltre ad essere la compagine che occupa il secondo posto in classifica, è di fatto la Nazionale Under 20 che tra una manciata di giorni andrà a disputare il Sei Nazioni di categoria. Inutile dire che la maggior parte dei ragazzi in campo oggi erano all’apice della forma fisica e mentale. Un temerario Edilnol, dallo scalino più basso della lista di girone, ha dimostrato la propria determinazione aggredendo l’avversario fin dal primo secondo. Il parziale di 31-7 non scoraggia i gialloverdi che durante l’intervallo modificano gli obiettivi e si concentrano sul conseguimento del punto di bonus. Dagli altri campi arriva la notizia della sconfitta di Cus Milano, opposto a Cus Genova. Il punto di bonus biellese diventa in concreto, un avanzamento in classifica, che allontana i nostri dalla zona di retrocessione diretta. Almeno per ora.

Aldo Birchall head coach Edilnol Biella Rugby: “Sapevamo che oggi sarebbe stata una gara tosta. La squadra che ci siamo trovati di fronte ha obiettivi molto importanti e per cercare di raggiungerli ha un volume di allenamenti molto lontano da quello delle altre squadre del girone. Una squadra che si sta preparando per andare a giocare con l’élite internazionale, prima il Sei Nazioni, poi il Mondiale. Noi siamo riusciti a fare una buona prova, nonostante il punteggio alla fine del primo tempo. Abbiamo fatto tutto il possibile per cercare di tornare a casa con il punto di bonus e ce l’abbiamo fatta. Un punto che vale oro. Ora pensiamo a domenica prossima, quando in casa incontreremo Cus Milano. Un appuntamento importantissimo per la nostra stagione, ma anche per la nostra storia. Avremo bisogno del sostegno di tutti i biellesi”.

Serie A – risultati X giornata: Pro Recco – Cus Ad Maiora 20-18; Lyons Piacenza – Parabiago 55-25; TKGroup Torino – Asd Milano 17-20; Cus Milano – Cus Genova 13-24; Acc. Naz. I. Francescato – Edilnol Biella Rugby 55-26.

Classifica: Lyons punti 47; Acc. Naz. I. Francescato 37; Asd Milano 34; Cus Ad Maiora Rugby 32; Parabiago 26; Cus Genova 25; Pro Recco 24; TKGroup Rugby Torino 13; Edilnol Biella Rugby 11; Cus Milano 10.

Tag:, ,

Comments are closed.