COPPA PIEMONTE, A LESSONA SUBITO FUOCHI D’ARTIFICIO: FERRARO CONTRO MARANGIO

Triangolare sul campo amico per Botalla TeamVolley in Coppa Piemonte. Il destino vuole che i due tecnici si incontrino alla prima giornata. Terza formazione in campo, il Bellinzago.
Ci siamo, la stagione della pallavolo è ai nastri di partenza e ci sarà un debutto casalingo per la Botalla Formaggi Teamvolley. La compagine allenata da coach Marco Ferraro debutterà sul parquet amico di Lessona nel triangolare di Coppa Piemonte che vedrà protagoniste Volley Bellinzago e Team Volley Novara (il primo incontro sarà tra le padrone di casa e Bellinzago con fischio d’inizio alle ore 15:15).
Dopo una stagione di grande crescita da parte del gruppo per Marco Ferraro inizia una nuova annata con molte novità: “Il gruppo che quest’anno affronterà il campionato di Serie D avrà un’età media molto giovane, praticamente sarà l’Under 16 con qualche atleta più esperta come Clarissa Graziola, per cui come obiettivo possiamo porci quello di centrare la salvezza il prima possibile facendo crescere una squadra che già dalle prime settimane di allenamento ha dimostrato di essere determinata e non spaventata dal lavoro che bisognerà fare. Le ragazze hanno legato molto tra loro anche perchè sono quasi tutte coetanee e questo è un primo passo fondamentale”.
Sul triangolare di Coppa Piemonte: “Non abbiamo ancora deciso quali saranno le ragazze impegnate in quanto in queste prime settimane ci siamo allenati senza distinzioni di gruppo. L’idea è quella di creare uno zoccolo duro composto dalle ragazze dell’Under 16 e con loro andremo ad affrontare questo primo impegno della stagione”. Un primo test che potrà dare indicazioni importanti in vista del campionato che come sempre sarà l’obiettivo principale della Botalla Formaggi TeamVolley, una squadra giovane che ha già dimostrato di potersi togliere grandi soddisfazioni nella passata stagione grazie al lavoro in palestra che come in ogni settore alla fine paga sempre. Nella partita successiva Botalla incontrerà il TeamVolley dell’ex di turno Simone Marangio. Insomma, inizio scoppiettante al quale il destino ha riservato questa occasione. “Onestamente per me una partita vale l’altra dice Marangio- non ci sono spazi per esternare sentimenti. Verremo con una formazione di ragazze giovani per gestire alcune nostre situazioni all’interno dello spogliatoio. Sarà stimolante vedere le giovani in campo. Io mi occuperò del settore giovanile e contiamo su determinati obiettivi. Tutte le squadre giovani possono dimostrare il loro valore soprattutto all’inizio stagione. Per noi a Lessona ci sarà molto turn over, come giusto che sia”.
Stefano Villa – Fulvio Feraboli
Tag:, , ,