CHIUSURE DOMENICALI: CONFCOMMERCIO NECESSARIA UNA REGOLAMENTAZIONE

“Prendiamo atto dell’intenzione del Governo e del Parlamento di intervenire per regolamentare gli orari dei negozi. Come abbiamo sempre sostenuto, e i fatti ci hanno dato ragione, la deregolamentazione totale degli ultimi anni non ha prodotto particolari effetti sui consumi e sull’occupazione, né ha incrementato la concorrenzialità del settore, peraltro già ampiamente liberalizzato da tempo”: così il Ddlegato per le Politiche del commercio di Confcommercio, Enrico Postacchini, sulle recenti aperture del Governo e del Parlamento su questo tema. “Siamo, dunque, disponibili al confronto – conclude Postacchini – per la reintroduzione di una regolamentazione minima a nostro avviso indispensabile per il mantenimento del pluralismo distributivo e come migliore garanzia per lo sviluppo delle imprese di ogni dimensione”.

Tag:,

Comments are closed.