CHIUDE TESSILSTRONA. 30 PERSONE PERDONO IL LAVORO

Al di là dei proclami elettorali non c’è fine alla crisi del tessile : è  notizia di oggi la comunicazione di dismissione dell’azienda annunciata dalla proprietà di Tessilstrona ai lavoratori in assemblea. Un trentina di lavoratori si troveranno senza lavoro per la chiusura.

La cassa integrazione di 12 mesi potrebbe essere il percorso per le maestranze ma per questo bisognerà attendere un incontro tra le parti, con le organizzazioni sindacali.

Il Lanificio Tessilstrona fu fondato nel 1966 a Valle Mosso e ad oggi l’azienda opera a Cossato su una superficie di 20.000 metri quadrati che potete vedere nella foto allegata all’articolo.

 

Tag:, ,

Comments are closed.