CERIA PER LA BIELLESE UN NUOVO BOMBER

I bianconeri hanno ufficializzato l’arrivo dell’attaccante biellese reduce da un’esperienza negativa a Fiorenzuola.
Il mercato è cominciato da poche ore e La Biellese, come era facile prevedere, ha iniziato la sua rivoluzione. Bomber Gabriele Pinelli è stato il primo a lasciare Biella (probabile destinazione Borgaro in Serie D), ma la società di Viale Macallè ha già ufficializzato il sostituto: si tratta di Edoardo Ceria, attaccante classe ’95 con esperienze tra le fila di Juventus, Atalanta, Feralpi Salò, Den Bosch (Serie B Olandese). Negli ultimi mesi ha giocato in Serie D nel Fiorenzuola di mister Lucio Brando, un’esperienza non troppo felice per la punta che ha deciso di tornare a casa approdando alla corte di mister Andrea Roano. Queste le sue prime parole da nuovo giocatore laniero: “Nella mia carriera fino a qui ho girato tanto e sono tornato a Biella per rimanere. Il progetto è importante e anche se la stagione non è iniziata nel migliore dei modi cercherò, insieme ai miei compagni di dare il massimo per raggiungere obiettivi importanti. Non sarà semplice, ma le sfide mi sono sempre piaciute. Fisicamente sto bene, mi sono sempre allenato con regolarità e sarò a disposizione fin da domani per la partita contro l’Aygreville. Sono un giocatore da “strappo”, dotato di una buona tecnica, mi piace saltare l’uomo e creare superiorità numerica. Ho sempre giocato come esterno sia nel 4-4-2 che nel 4-3-3, e ultimamente mi sono adattato anche a fare il trequartista. Dei miei nuovi compagni ne conoscevo già molti, come Coppo con il quale ho un ottimo rapporto anche fuori dal campo. Qui ho trovato un ottimo gruppo, molto unito. La scelta di venire qui è anche perchè in panchina trovo mister Roano, che conosco e che stimo, un tecnico che chiede molto ai giocatori ma che ti permette di lavorare con la giusta tranquillità. Sono convinto di questa scelta e sono molto carico per questa nuova avventura”.
STEFANO VILLA
Tag:, ,

Comments are closed.