VA AD ARRAMPICARE IN MANICHE CORTE, MA TROVA LA NEVE E CHIAMA IL SOCCORSO ALPINO

Un ragazzo di Biella è rimasto bloccato dalla neve sulla ferrata Nito Staich, sul monte Tovo e ha chiamato i soccorsi. Quando la squadra del soccorso alpino è arrivata, ha trovato il ragazzo in pantaloncini e maglietta. Pensava di poter affrontare la ferrata, ma si è trovato davanti tutta la neve caduta settimana scorsa ed evidentemente non era adeguatamente attrezzato. Ha iniziato a soffrire il freddo, il tempo stava peggiorando e il ragazzo si stava spaventando. La ferrata, infatti, inizia...

Leggi tutto

DOC.BI : PUNTO E A CAPO

L’assemblea generale dei soci del DocBi - Centro Studi Biellesi è convocata per sabato 6 aprile alle ore 16:00 presso la 'Fabbrica della ruota' a Pray Biellese (regione Vallefredda, 1) con il seguente Ordine del Giorno: variazione della sede legale; relazione sull’attività svolta nel 2018; approvazione del bilancio consuntivo 2018; programma attività 2019; esame del bilancio preventivo 2019; varie ed eventuali; elezioni per il rinnovo del Consiglio direttivo e dei Revisori dei conti; variazione...

Leggi tutto

‘FAI’ UNA GITA A BIELLA

Ecco tutte le dimore aperte oggi, domenica 24, dalla Delegazione FAI di Biella, con il supporto del Gruppo FAI Giovani di Biella per le 'Giornate di Primavera 2019' : ROSAZZA Sulle tracce del Senatore Federico Rosazza Pistolet Villa Vercellone (fu Vitalino Rosazza) Al pomeriggio scene teatrali, regia Ars Teatrando Ai visitatori verrà consegnata una mappa che permette di scoprire i segni tangibili dei numerosi interventi urbani e architettonici voluti dal Senatore Federico Rosazza (1813-1899)...

Leggi tutto

OGGI ‘M’ILLUMINO DI MENO’ AL MONTE MARCA

Sono passati 15 anni dal primo 'M'illumino di Meno' promosso da Caterpillar, Radio2. Le iniziative promosse per questa giornata all'insegna del risparmio energetico e degli stili di vita sostenibili sono cresciute e si sono perfezionate in questi anni. Quest’anno Caterpillar e Radio2 dedicano 'M’illumino di Meno' alla bellezza del camminare e dell’andare a piedi, perché sotto i nostri piedi c’è la Terra e per salvarla bisogna cambiare passo. Con un tema come questo non poteva esimersi...

Leggi tutto

“FERMIAMO LA FATTURAZIONE ELETTRONICA!”

Fratelli d'Italia si schiera contro il provvedimento previsto per il 2019. Riceviamo e pubblichiamo: Sabato 1 dicembre 2018 dalle ore 11 alle ore 13 a Ponzone, in P.zza XXV Aprile, Fratelli d’Italia raccoglierà le firme contro la fatturazione elettronica: È di questi giorni un’interrogazione parlamentare di Fratelli d’Italia rivolta al Ministro delle Finanze e a quello del Lavoro, sullo slittamento del termine per l’introduzione della fatturazione elettronica tra privati titolari...

Leggi tutto

CHE COS’È LA LUDOPATIA?

A Trivero, una serata informativa sulla dipendenza dal gioco d'azzardo. Dicesi "ludopatia" un distrubo del comportamento legato al gioco, una vera e propria dipendenza che come tale va considerata e curata. La Regione Piemonte, con la legge del 2 maggio 2016, ha stabilito le norme per la prevenzione ed il contrasto alla diffusione del gioco d’azzardo patologico. Il Comune di Trivero, in ottemperanza a questa legge, nel luglio dello stesso anno ha emesso un’ordinanza per stabilire limiti temporali...

Leggi tutto

MODIFICHE ALLA VIABILITÀ A PETTINENGO E BIOGLIO

Partono domani i lavori di posa della nuova condotta per il gas metano nei due comuni della Valle di Mosso. A partire da lunedì 19 novembre e fino a venerdì 21 dicembre, un'ordinanza provinciale impone alcune modifiche alla viabilità sulle strade di pertinenza nei comuni di Pettinengo e di Bioglio. Il motivo, l'avvio dei lavori per la posa della nuova rete del gas metano. Nello specifico sono previste: l'istituzione del senso unico alternato sulla SP 200I I Tronco – Valli di Mosso,...

Leggi tutto

CORREVA L’ANNO 1968…

A Trivero, una serata per ripercorrere le contestazioni e i grandi movimenti di massa che hanno segnato l'assetto sociale e politico della storia italiana. 1968-2018 - Cinquantesimo anniversario del 68. Questo il titolo della serata in programma venerdì 16 novembre, alle ore 21.00, presso la Biblioteca Comunale “Ermes Cancelliere”, al Centro Zegna di Trivero. Sulla scia dello slogan "Vogliamo pensare", uno dei tanti usati nelle manifestazioni del tempo, l’Assessorato alla Cultura del Comune...

Leggi tutto

IL SIGNIFICATO DELLA VISITA DI MATTARELLA A VALLE MOSSO

Il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il 10 novembre è stato a Valle Mosso per partecipare alla cerimonia commemorativa in ricordo del 50° anniversario dell’alluvione che colpì il Biellese orientale il 2 novembre 1968. Evento per cui la Città di Biella a nome del Comprensorio è stata insignita della Medaglia d'argento per meriti civili, un onorificenza che fa bella mostra di se sul Gonfalone della Città Il Presidente durante il suo intervento ha dichiarato che “limitarsi...

Leggi tutto

“LA BAMBINA E IL CARABINIERE”: RINTRACCIATI GLI OPERATORI DELL’ARMA

Le foto dell'alluvione del 68 hanno ora un'identità. Dopo Lorella Nofri, la bimba (oggi insegnante di Settimo Vittone) della foto in bianco e nero che ha fatto il giro del web nei giorni scorsi, sono stati rintracciati anche i Carabinieri immortalati in quegli scatti, all'epoca tutti (probabilmente) impegnati nella stazione di Vercelli. L'angelo del fango che tiene in braccio la bambina era il carabiniere Agostino Bova, classe 1938, originario di Reggio Calabria (deceduto lo scorso anno). Per lui,...

Leggi tutto