INVESTITI UN CANE E UN CINGHIALE A CAVAGLIA’ E MASSERANO

Gli incidenti sono avvenuti nella serata di ieri e questa notte. E' sbucato dal nulla un cane di mezza taglia proprio mentre sopraggiungeva una Bmw X3 condotta da un 50enne residente a Cigliano. L'incidente è successo a Cavaglià sulla strada che conduce ad Alice Castello alle 21,45 di ieri sera. La bestiola ha riportato qualche ferita ma è viva. Oltre ai carabinieri è intervenuto il personale del canile di Cossato. Secondo incidente, alle 3 di questa notte a Masserano sulla strada provinciale...

Leggi tutto

IL CIBO NON CI PIACE, SCOPPIA LA LITE

Protagonisti due ospiti e l'operatore della struttura. Ieri sera alle 20 al centro accoglienza di Cavaglià è scoppiata una lite tra due migranti e l'operatore. Sono dovuti intervenire i militari per riportare la calma. La causa è dovuta al cibo servito non gradito dal 25enne della Guinea e dal 19enne ivoriano che hanno iniziato a litigare con l'operatore 31enne di nazionalità afgana. Per entrambi gli ospiti sarà probabile il trasferimento in un altro centro di accoglienza.

Leggi tutto

L’ERBALUCE DI VIVERONE TRA I MIGLIORI VINI ITALIANI

Anche l'Azienda Agricola La Favorita di Viverone ha vinto il Premio Douja d’Or 2018. Un altro importante traguardo per la produzione vitivinicola locale. I vini piemontesi sono fra i più antichi e pregiati del nostro Bel Paese. A confermare la qualità della produzione regionale, il gran numero di riconoscimenti vinti quest'anno al Concorso Enologico Nazionale Douja d'Or, bandito dalla Camera di Commercio di Asti con la collaborazione tecnica dell'O.N.A.V. (Organizzazione Nazionale Assaggiatori...

Leggi tutto

LITE SUL LUNGOLAGO DI VIVERONE

7 giorni di guarigione per un 25enne. All'arrivo dei carabinieri sul lungolago nelle vicinanze dell'hotel Lido a Viverone c'era un uomo di 25 anni residente a  Alice Castello in stato di ubriachezza con un taglio alla mano, a seguito di una lite con il cognato 48enne. Il giovane si è provocato la ferita nel tentativo di sferrare un pugno al parente. Identificati, entrambi sono di origine albanese, la ferita è guaribile in 7 giorni e il litigio probabilmente dovuto a futili motivi.

Leggi tutto

PROPRIETARI IN VACANZA I LADRI RUBANO TUTTA L’ARGENTERIA

Il furto è successo tra domenica 12 e mercoledì 15 agosto. Nella casa in via san Secondo a Salussola abitano due fratelli di 59 e 54 anni, entrambi in vacanza per alcuni giorni. I ladri hanno forzato la porta d'ingresso dell'appartamento del 59enne rubando tutta l'argenteria. Dal sopralluogo dei carabinieri sembrerebbe che nell'alloggio del fratello 54enne invece non si stato asportato nulla. Il danno comunque rimane da quantificare e non è coperto da assicurazione.

Leggi tutto

ACCESA LITE IN UN RISTORANTE DI VIVERONE

La causa è dovuta alla rimozione anticipata delle slot machine. Hanno firmato un contratto triennale per l'installazione delle slot machine all'interno del ristorante ma la concessionaria vuole ritirarle prima della scadenza fissata sul contratto al 31 agosto 2018. I proprietari della ditta, a loro dire, avrebbero anche spedito una lettera di preavviso del ritiro anticipato.  E' nata così una accesa lite ieri a Viverone tra il 52enne gestore del ristorante e un 58enne residente fuori provincia...

Leggi tutto

LITE A CAVAGLIA’ ALLA FESTA DEI GIOVANI

Tre le persone coinvolte. Sono stati avvisati i carabinieri per un litigio dovuto a futili motivi che ha visto coinvolte tre persone in via Avvocato Ferdinando Rondolino a Cavaglià. Era da poco passatata la mezzanotte quando al salone polivalente per cause non precisate è scoppiata la lite tra una donna di 31 anni, il compagno di 63 e un ragazzo di 20 tutti residenti in paese. E' intervenuta anche un'equipe dell'ambulanza del 118 che ha provveduto a medicare il 63enne.I carabinieri hanno riportato...

Leggi tutto

TECNICO DELL’ACQUA POTABILE O TRUFFATORE? NEL DUBBIO L’ANZIANA LO HA MANDATO VIA

Il fatto è successo ieri mattina nel basso biellese orientale. Un'anziana 86enne si è trovata ieri mattina alle 10,30 un uomo nella sua casa in via Ogliaro Balocca a Brusnengo che si è presentato come tecnico dell'acquedotto e dicendole di dover controllare i numeri del contatore. La donna per nulla intimorita lo ha fatto uscire velocemente. L'uomo indossava camicia e pantaloni blu e dopo aver lasciato l'alloggio ha infilato in testa un casco integrale ed è andato via su uno scooter. A quel...

Leggi tutto

VIVERONE, FINTI VIGILI URBANI IN AZIONE MA IL PENSIONATO 78ENNE NON CADE NELLA TRAPPOLA

Il fatto è avvenuto ieri mattina. Nella mattinata di ieri 8 agosto, si sono presentati a casa dell'anziano in via Matteo Sordevolo a Viverone due uomini con cappellino e vestito molto simile o uguale a quelli dei vigili urbani. "C'è una fuga di gas e dovrebbe ritirare oro e soldi in un posto sicuro" avrebbero detto al 78enne biellese i due truffatori. L'uomo però non è cascato nel raggiro e li ha mandati via. I due malviventi si sono così allontanati a piedi. Poco dopo ha allertato i carabinieri...

Leggi tutto

MOTRICE DISTRUTTA DA UN INCENDIO MENTRE E’ IN MARCIA, SALVO IL CONDUCENTE

Il fatto è accaduto alle 4 di questa notte. Una motrice tipo Renault era in marcia proveniente da Torino quando ad un certo punto si sono sprigionate le fiamme dal vano motore. Immediatamente l'autista, un 41enne nato in Germania ma residente a Settimo Torinese ha accostato il Tir e ha allertato i soccorsi. I tempo necessario dei vigili del fuoco, due squadre provenienti da Biella oltre ai carabinieri, di giungere a Cavaglià in via Santhià che la motrice è bruciata completamente sotto lo sguardo...

Leggi tutto