CARENZA DI AULE SCOLASTICHE NEL COSSATESE, LA PROVINCIA CERCA UNO STABILE

Chiunque sia in possesso di un immobile da affittare può contattare l’amministrazione provinciale.

La Provincia di Biella è alla ricerca di uno stabile da affittare nella zona di Cossato o dei comuni limitrofi per realizzare una succursale dell’Istituti superiore del Cossatese e di Vallestrona. La richiesta giunge direttamente dagli uffici della Provincia di Biella a seguito della carenza di aule dell’Istituto di Istruzione Superiore del Cossatese e Vallestrona. “Il Cossatese ha un trend positivo per quanto riguarda il numero di studenti tanto che, per l’anno scolastico 2018-2019, mancheranno delle aule scolastiche nella zona di Cossato. Non potendo ovviamente immaginare di costruire una scuola ex novo, stiamo valutando stabili di affittare – spiega il presidente della provincia Emanuele Ramella -. Inizialmente, questa ricerca avrà lo scopo di “esplorare” le possibilità presenti sul territorio, in modo da potere stabilire la linea d’azione e procedere entro tempi ragionevoli a più approfondita valutazione delle offerte”.

Chiunque sia in possesso di uno stabile che ha intenzione di affittare può contattare all’Amministrazione provinciale.

Costituiranno elementi preferenziali la vicinanza alle attuali sedi dell’Istituto (via Martiri della Libertà a Cossato e la sede staccata di Frazione Molina di Valle Mosso), la prossimità alle più importanti vie di comunicazioni e alle fermate degli autobus, la presenza in prossimità dell’immobile di un parcheggio non a pagamento per il personale scolastico e la facile accessibilità per i montacarichi, i mezzi di lavoro, di carico e scarico merci e simili.

Ovviamente verrà preso in considerazione il numero delle aule, le caratteristiche dell’edificio, gli impianti, le certificazioni, la presenza dei servizi igienici (uomo, donna e portatori di handicap distinti) e di un locale di supporto per il personale scolastico. La Provincia di Biella valuterà sia gli edifici immediatamente fruibili come scuola sia quelli che comporteranno per la Provincia di Biella limitati lavori di adattamento ad uso scolastico.

Individuato lo stabile l’Ente sottoscriverà un contratto di locazione della durata di un intero anno scolastico.

L’offerta dovrà pervenire all’Ufficio Protocollo della Provincia di Biella entro e non oltre le ore 12 del giorno 20 marzo 2018.

Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*