CANDELO, BELOSSI: RIFIUTI? INSTALLIAMO TELECAMERE

“Installiamo delle telecamere per fermare questa piaga”. Scende in campo la minoranza consigliare a nome del capogruppo di Candelo Città Possibile, Renzo Belossi che giudica inaccettabile la situazione di degrado per l’abbandono dei rifiuti. Anche sulle pagine social sono frequenti i post dei cittadini che fotografano carte, scatoloni, elettrodomestici, copertoni lasciati al loro destino su terreni provati, a bordo strada. Ci è giunta una nota da parte di Belossi che si schiera con tutta l’amministrazione per combattere questa piaga. A tal proposito propone l’installazione in punti sensibili di telecamere. Ecco lo scritto del consigliere di minoranza. “E’ sempre più frequente l’abbandono indiscriminato di rifiuti in tutto il biellese e anche a Candelo. Recentemente il Sindaco di Candelo ha segnalato alcuni rifiuti abbandonati e anche noi come gruppo di minoranza più volte abbiamo, purtroppo, evidenziato casi di abbandoni di rifiuti nelle più svariate zone di Candelo. E’ una vergogna senza fine che mortifica tutti i candelesi che pagano diligentemente e puntualmente la tariffa rifiuti, anche magari con fatica, e rispettano gli altri, i beni comuni e l’ambiente. Sicuramente in occasione della “Giornata del Bene Comune” organizzata dall’amministrazione in primavera, a cui aderiremo come gli anni passati, ci si dedicherà a pulire alcune di queste zone e lo si farà per amore verso il paese in cui viviamo, anche se sarebbe bello poter vedere chi ha sporcato, andare a ripulire. Non diamola comunque vinta a queste persone e segnaliamo sempre questi abbandoni sul nostro territorio. Noi come gruppo consiliare ogni qualvolta noteremo abbandoni non esiteremo a farlo; inoltre cogliamo l’occasione per chiedere al Sindaco e alla Giunta di partire al più presto con alcune telecamere nei punti sensibili di Candelo e dove questo fenomeno si è già verificato, per cercare di fermare questa ormai “piaga” del deposito abusivo di rifiuti e magari anche riuscire a colpire questi maleducati, per non dire di peggio. Candelo non merita tutta questa mancanza di rispetto”.
Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*