CANDELO, 23 PRODUTTORI AGRICOLI AL MERCATO D’AUTUNNO

In collaborazione con il presidio Slow Food, la giornata di domenica 12 novembre sarà all’insegna dei prodotti tipici del territorio.
E’ tutto pronto a Candelo per una nuova edizione di Mercato d’autunno, l’unico presente nel Biellese con prodotti tipici locali. L’appuntamento è per domenica prossima dalle 10 alle 18. Fortemente voluto dal consigliere comunale Valeria Maffeo, il mercatino di domenica si svolgerà in collaborazione con la condotta Slow Food di Biella.
Il “Mercato d’Autunno” è una data unica nel suo genere per gli standard elevati di qualità, garanzia e genuinità delle prelibatezze che le nostre campagne producono. “E’ da 15 anni che, ogni prima domenica del mese, il Ricetto di Candelo ospita il mercatino dei prodotti tipici locali – spiega Maffeo -. Questo mese è una grande soddisfazione: sono 23 i produttori agricoli iscritti. Un vero successo”.
I produttori avranno l’opportunità di incontrare personalmente i consumatori, per rispondere alle richieste, far conoscere i processi di produzione, le caratteristiche dei loro prodotti e i migliori abbinamenti, che spaziano dal vino alla birra, dal miele, alle confetture, ai formaggi e poi gli ortaggi autunnali, la frutta, le piante aromatiche, i dolci artigianali, le farine, i salumi e i prodotti della fattoria tipici di questa stagione, una occasione unica per conoscere i veri sapori del nostro territorio.
Un mercatino che nasce con un’unica importante finalità: garantire la qualità e la geniunità del prodotto non solo attraverso il mercato, ma anche nell’organizzazione di incontri a tema.
Inoltre, per meglio conoscere e promuovere i prodotti del mercato alle 12.30 sarà possibile degustare all’interno del Ricetto una ricetta del territorio di Bianca Zumaglini “Riso al profumo di autunno” per l’occasione appositamente preparata da Trattoria d’Oria.
La ricetta prevede l’impiego dei frutti di stagione più pregiati, il riso di baraggia, la frutta secca, le mele e altri gustosi ingredienti, tutti reperibili nel mercato dei produttori agricoli.
Nel pomeriggio invece saranno organizzati alcuni laboratori dalla Condotta di Slow Food, in continuità con la ricetta proposta:
Ore 15 a cura di Bianca Zumaglini “Le mele e gli ortaggi di stagione nelle ricette tradizionali biellesi”
Ore 16 a cura di Roberto Bistolfi “Il riso di Baraggia Biellese e Vercellese”.
Ore17 “La mela, da frutto a chutney” a cura di Chiara Cassone (Frutteto di Bersej) ed Enrico Covolo (Vivaio il Vecchio Melo).
Tag:, , , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*