BOTALLA TEAMVOLLEY, SPINGERE PER CHIUDERE ALLA GRANDE SENZA ELEONORA CAMPANA

Match a Lessona per la Botalla Formaggi TeamVolley contro una Paffoni Omegna desiderosa di vendetta. Out per infortunio la palleggiatrice Eleonora Campana.
Dopo la vittoria al tie-break sul campo della Pgs Foglizzese è tempo di match casalingo per la Botalla Formaggi TeamVolley che questo sabato affronterà sul parquet amico la Paffoni Omegna nel terzultimo turno di campionato.

Omegna ha fin qui raccolto 28 punti, un bottino che la relega al quartultimo posto della classifica in coabitazione con Oasi Arona, dunque le ragazze del VCO arriveranno a Lessona cariche e desiderose di portare a casa punti.

Giocare con la mente libera può essere un’arma a doppio taglio, lo sa bene anche coach Marco Ferraro: “Omegna arriverà carica a questa gara. All’andata in casa loto le abbiamo messe sotto e loro vorranno vendicarsi. E’ una squadra che ha un’età media alta che alterna buone giocate a improvvisi momenti di blackout. Servirà massima attenzione”.
La stagione si sta avviando alla conclusione e la crescita di Sevarin e compagne è stata evidente, ma non è ancora il momento di togliere il piede dall’acceleratore: “Le ragazze stanno continuando a spingere in allenamento perchè io chiedo sempre lo stesso impegno. La gara di settimana scorsa ne è la prova, rimontare due set di svantaggio e vincere al tie-break contro Foglizzese dimostra che questa squadra è cresciuta a livello tecnico e mentale”.
Ancora un problema fisico per un’interprete importante: “Lunedì si è infortunata la nostra palleggiatrice Campana che si è procurata una distorsione alla caviglia che la estromette da questa gara”.
Stefano Villa
Tag:, , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*