BONPRIX TEAMVOLLEY, “CI SIAMO GUADAGNATI QUESTA FINALE E ORA GODIAMOCI IL MOMENTO”

Le parole di coach Simone Marangio alla vigilia della prima sfida contro San Paolo. In palio la seconda e ultima promozione.
La seconda finale playoff in tre anni è diventata realtà per la bonprix TeamVolley che ora giocherà alla Palestra Manzoni di Torino contro il Volley San Paolo nel primo match della serie che decreterà la seconda e ultima squadra promossa dal campionato di Serie C.
San Paolo è reduce dalla serie persa con Piossasco e ora si gioca il secondo jolly per ottenere il salto di categoria. Meno di un mese fa Letizia Gualinetti e compagne sono riuscite nell’impresa di battere con un netto 3-0 le torinesi, ma si giocava a Lessona e la “torcida” biancoblu aveva avuto un peso notevole. Ora bisogna ripetere la prestazione anche a Torino.
Coach Simone Marangio presenta questa sfida: “Non si riparte mai da zero. Andando controcorrente rispetto a chi pensa che i Playoff siano un nuovo campionato io penso solamente alla prosecuzione della Regular Season, per cui entrambe le squadre sanno benissimo pregi e difetti dell’avversario. Ora dobbiamo accendere il tasto dell’agonismo senza perdere la giusta tranquillità. Sono convito che entrambe le formazioni abbiano una giusta tensione. Il traguardo che abbiamo raggiunto dopo una stagione lunga è importante e ora mi aspetto determinazione sia da parte nostra che da San Paolo”.
Ma il coach della bonprix sa bene che questa non è una gara come tutte le altre: “Con le ragazze sto insistendo sul fatto che questa finale ce la siamo conquistata con merito al termine di un campionato straordinario. Dobbiamo goderci al 100% questo momento con tranquillità e serenità, ben sapendo che a inizio anno questi risultati erano insperati, ma ora possiamo raccogliere i frutti del nostro lavoro”.
Stefano Villa
Tag:, , , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*