BONPRIX TEAMVOLLEY, A LESSONA ESORDIO VINCENTE

3-1 contro la Igor Volley Trecate nell’anticipo della prima giornata di serie C.

Esordio infrasettimanale nel campionato di serie C per la bonprix TeamVolley che mercoledì sera ha regolato per 3-1 (25-16, 25-13, 23-25, 25-20) la giovane formazione dell’Igor Volley Trecate. Dopo le sei partite in Coppa Piemonte (con la qualificazione per la seconda fase) coach Preziosa inizia la stagione regolare schierando in palleggio Daffara con opposta Peracino, Silvestrini  e Abbiate di banda, al centro Nazzi e Zacchi, i due liberi Rastello e Cimma, alternati. Le fasi iniziali della partita sono equilibrate (6-6 poi 9-9): sul 12-9 è il tecnico delle novaresi Alberti a chiedere il primo time out. Ma la battuta di Peracino crea lo scompiglio nella ricezione delle ospiti, che subiscono un parziale molto pesante (17-10). Daffara smista bene per le sue bocche da fuoco e dopo 22 minuti finisce 25-16.

Le ‘ragazzine’ dell’Igor non si scompongono e iniziano bene il secondo set (0-3), ma a riportare subito la parità a quota cinque arriva l’ace di Abbiate (buono l’esordio in campionato con la maglia delle biancoblù per l’ex giocatrice del Pavic Romagnano, attesa da test più probanti). La bonprix (a ranghi ridotti per le assenze di Salono, indisponibile e Fant, infortunata, per lei stagione finita) ci mette poco a rimettere le cose a posto (12-7). Anche il servizio di Silvestrini è di difficile lettura per le ospiti (18-8). Sul 21-9 entra Marra per Abbiate e subito dopo anche Campana e Bazzani. Finisce 25-13 dopo 19 minuti.

Un bel muro ospite apre la terza frazione, ma Nazzi replica immediatamente alle avversarie. L’Igor cerca di rimanere di più a contatto (5-5, poi 9-9 e 13-13), favorita da qualche errore in casa TeamVolley. Sul 13-14 è Preziosa a stoppare il gioco perché le sue atlete si sono fermate troppo presto. Sul 14-16 doppio cambio con Campana e Bazzani in campo e nuovo time out sul 15-18. Ora la partita è diventata all’improvviso accesa e vibrante. Il nastro aiuta l’Igor (17-20), ma sono le novaresi ad aiutarsi da sole, con un atteggiamento più sciolto e deciso, che le fa volare sul +5 (17-22). Entra Marra per Abbiate e si riforma la diagonale iniziale palleggio-opposta (18-24). La frittata sembra fatta, ma le padrone di casa annullano cinque set point, ma l’ultimo è loro fatale. L’Igor accorcia le distanze: finisce 23-25 dopo 29 minuti.

Marra per Abbiate nel quarto set ed è proprio la sedicenne a mettere giù i primi due palloni (2-3). Sull’onda dell’entusiasmo l’Igor continua a giocare bene e la bonprix fa ora molta più fatica (6-8). La fiducia fa tanto in questo sport, soprattutto in una squadra giovane che ora vola a mille sulle ali dell’entusiasmo (8-11). Preziosa prova a cambiare ancora il palleggio e Campana serve subito una fast a Nazzi per il -3 (9-12). Peracino cerca di spingere le compagne, che ritrovano la parità a quota 13. La chiave con cui il TeamVolley riesce a scardinare la difesa ospite è Marra, che piazza diversi attacchi vincenti (16-15). Anche Zacchi prova a dare la carica da buon capitano, ma la parità non si schioda: 19-19. La bonprix riesce a prendere un piccolo, ma decisivo vantaggio con un bel tocco di Bazzani (23-20). Alla fine arriva una vittoria più sofferta di quanto la prima ora di gioco non facesse presagire.

IL COMMENTO DI COACH PREZIOSA

«Ci siamo complicati la vita un po’ da soli, abbassando l’attenzione difensiva. Non dovevamo farle salire, ma abbiamo sbagliato alcune situazioni, riaprendo il match. Un insegnamento per il futuro. Non ci siamo posti un obiettivo di classifica: vedremo nel corso della stagione. Abbiamo cambiato giocatori e modo di interpretare la pallavolo, per questo dovremo crescere passo dopo passo. Il palleggio? Non ho ancora fatto delle scelte definitive nei ruoli: ad esempio Campana ha risolto il quarto set, ma un plauso anche a Bazzani e Marra. Alla fine sono contento per i tre punti: nelle prossime partite avremo subito delle sfide molto più complicate».

IL COMMENTO DI BENNY DAFFARA

A dispetto dei suoi ‘soli’ 17 anni Benny può considerarsi una veterana in C, essendo questa la sua quarta stagione. «Abbiamo un attimo staccato la spina. Alla fine però abbiamo trovato l’equilibrio: dovevamo giocare insieme unite e ci siamo riuscite». Per la prima volta titolare. «Sono tranquilla, mi alleno e mi diverto: so che ho i fari puntati addosso, ma l’obiettivo è sempre quello di migliorare. Da sola non posso arrivare da nessuna parte. Il nuovo coach caratterialmente mi piace perché è stimolante, per il resto è un ingresso positivo in squadra, pretende molto ma non può che farci bene. Questa vittoria deve essere un punto di partenza per trovare il nostro equilibrio, migliorare insieme e crescere partita dopo partita».

BONPRIX TEAMVOLLEY – IGOR VOLLEY TRECATE 3-1

Parziali: 25-16, 25-13, 23-25, 25-20

Tabellino: Silvestrini 14, Peracino 11, Campana 1, Daffara 2, Abbiate 9, Rastello L1, Zacchi 12, Nazzi 7, Marra 7, Cimma L2, Bazzani 3. All. Preziosa.

Red BC

Tag:, , ,