BIELLESE ARRESTATO PER RAPINA NEL TORINESE

Un 35 enne di Biella è stato protagonista a Borgaro Torinese prima del furto e poi di aver picchiato il titolare. L’accusa così è di rapina.
Ha ordinato alcune birre e un kebab, non le paga e per fuggire picchia il proprietario marocchino di 35 anni. Il protagonista è Ermanno Coda Zabetta, residente a Biella, pregiudicato e nulla facente. Il titolare del “Kebab Pizzeria Napoletana” di Borgaro Torinese nel tentativo di fermarlo ha rimediato una contusione al volto e una sospetta frattura del setto nasale. L’uomo è stato trasportato all’ospedale di Venaria mentre il biellese è stato bloccato dai Carabinieri di Caselle e condotto in carcere ad Ivrea. Per lui l’accusa è di rapina.
Tag:, , , ,