BASKET BIELLA LA CRONACA DEL PRIMO GIORNO

La nuova stagione di Pallacanestro Biella è ufficialmente scattata con il primo allenamento al centro sportivo Fisiokinetik di Vigliano Biellese.  Dopo le due giornate di valutazioni fisiche e test motori svolte nello studio del Dottor Garavoglia è tempo di iniziare a sudare per i ragazzi di Pallacanestro Biella.  Il centro sportivo Fisiokinetik di Vigliano Biellese è il quartier generale di questi primi due giorni di lavoro dei rossoblu che iniziano a mettere benzina nel serbatoio agli ordini del preparatore atletico Roberto Marocco. Il caldo e i carichi di lavoro si fanno subito sentire, una fatica indispensabile per poter arrivare pronti all’inizio del campionato che ad oggi dista sette settimane, 50 giorni dove la squadra di coach Michele Carrea dovrà sudare le proverbiali sette camicie per arrivare carica e preparata al debutto in trasferta contro Rieti in programma domenica 7 ottobre.
Dopo questa due giorni sarà tempo di spostarsi a Bielmonte che ormai da quattro stagioni a questa parte ospita il ritiro dei rossoblu che culminerà con la prima amichevole in programma domenica 26 contro gli amici del Valsesia Basket dell’ex rossoblu Andrea Ambrosetti.
Ma tornando alla stretta attualità ad assistere alla prima seduta di allenamento della stagione 2018/19 anche un buon numero di tifosi che hanno approfittato delle porte aperte per conoscere da vicino i nuovi acquisti arrivati in città nelle ultime settimane e per strappare il primo selfie stagionale o l’autografo di uno dei protagonisti rossoblu, un appuntamento ormai tradizionale l’abbraccio con il pubblico che dimostra l’entusiasmo e la voglia di esserci di una piazza che continua a rimanere attaccata a una delle principali realtà sportive del nostro territorio. Come in un film d’autore il primo ciak è quello più importante e in casa Pallacanestro Biella la prima è di quelle positive.
Tag:, , ,