BANDO ALTERNANZA SCUOLA LAVORO I CONTRIBUTI PER LE PMI

Si è aperto lunedì  2 luglio il nuovo bando finanziato dalla Cciaa di Biella e Vercelli rivolto alle imprese che attivano percorsi di alternanza Scuola-lavoro, ospitando studenti per periodi di stage durante l’anno scolastico.

In particolare il bando è rivolto alle micro, piccole e medie imprese in regola con il diritto camerale e con gli obblighi contributivi previdenziali, e che abbiano realizzato o intendano realizzare percorsi di alternanza dal 1 gennaio al 31 dicembre 2018. Le aziende riceveranno un contributo a fondo perduto pari a euro 400 per ciascuno studente ospitato, fino ad un tetto massimo di 1600 euro per azienda, a fronte di uno stage della durata minima di  40 ore.

Per aderire è necessario che le imprese si iscrivano al Registro nazionale di Alternanza scuola lavoro, che è un registro on line gestito sempre  dalla Camera di Commercio attraverso il quale le aziende possono candidarsi per ospitare gli allievi. Le domande per accedere al contributo vanno trasmesse esclusivamente via pec alla Camera di Commercio e devono contenere la copia della convenzione stipulata con l’istituto scolastico, la copia del progetto formativo e la copia del registro presenze.

Gli uffici Ascom sono a disposizione delle imprese per supportarle nella presentazione della domanda e nell’iscrizione al registro nazionale dell’alternanza: rif. Isabella Novaretti Tel. 015/8352742 inovaretti@ascombiella.it

Tag:, ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*