ATTENZIONE ALLE TELEFONATE DA FINTA ASSOCIAZIONE DEGLI INVALIDI, TORNANO I TENTATIVI DI TRUFFA

Hanno telefonato diverse volte spacciandosi per l’associazione invalidi del territorio avvertendo anche il 63enne di Biella Chiavazza che nella giornata di ieri sarebbe passato dalla sua abitazione un incaricato. Ma l’uomo non è cascato nella trappola e già dopo la prima telefonata aveva chiesto informazioni alla vera associazione biellese di via Sella con i referenti che gli avevano negato qualsiasi forma di richiesta denaro. Quando ieri il campanello è suonato il 63enne ha immediatamente allertato i Carabinieri che purtroppo non sono riusciti a individuare i malviventi già scomparsi nel giro di pochi minuti. Sono in corso ulteriori accertamenti.
Tag:, , , ,

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*