ASSALTO IN BANCA, ESPLOSIONE IN PIENA NOTTE

Hanno fatto saltare lo sportello bancomat della Biverbanca. Bottino da 20 mila euro.

Un boato in piena notte ha svegliato i residenti a Borriana. Vestitti di scuro e con passamontagna ricoprente il viso per evitare le telecamere di videosorveglianza, alcuni malviventi hanno saturato di acetilene il bancomat di piazza Mazzini e l’hanno fatto esplodere portando via il contenuto di 20 mila euro in banconote. Danneggiate tutte le vetrate della sede bancaria ma fortunatamente nessun danno alle abitazioni vicine. Un’azione rapida, portata a termine in tre o quattro minuti. Poi la fuga, sono scappati su un’auto presumibilmente rubata a forte velocità. Immediatamente, scattato l’allarme, sono arrivate nel paesino dell’hinterland di Biella tre pattuglie dei carabinieri. Non è il primo caso di assalti alle bancomat. Anche a Vigo di Ton in Alto Adige è successo così come Brembate pochi giorni fa, Verona e sull’Adriatico. Ora sono scattate le ricerche dei malviventi anche nel biellese.

Fulvio Feraboli

Tag:, , , , , ,

Comments are closed.