APICELLA : ‘TRENI, BUS E BICI ECOLOGICHE PER USCIRE DALL’ISOLAMENTO’

‘ Da molti anni ho il locale di fronte alla stazione ferroviaria – ci spiega Luigi Apicella, candidato capolista per ‘Uniti per Biella’, lista della coalizione che sostiene Dino Gentile come Sindaco – e un tempo la gente scendeva dal treno, attraversava la piazza, veniva da me, chiedeva informazioni su dove c’erano questa o quella fabbrica, ci andava, chiedeva lavoro, lo otteneva e il giorno dopo era da me a mangiare una pizza per festeggiare. Ora i tempi sono cambiati, l’economia e cambiata, tutto è cambiato, ma la stazione no. Sempre quella. Ora non c’è più nessuno che scende a cercare lavoro, tanto sa che non lo troverà, ma qualcuno che scenda per darcelo un po’ di lavoro possiamo averlo, ma dobbiamo rimodernarli questi trasporti: in attesa della tanto sospirata elettrificazione della linea dobbiamo ridurre le distanze tra Biella e i capoluoghi promuovendo iniziative di trasporto a sostegno principalmente dei pendolari’

Non solo treni da e per Biella sostiene Apicella, ma anche una città ‘in rete’ : ‘ Dobbiamo affiancare agli eventi cittadini un ‘pronto bus’ per un divertimento consapevole e sicuro, e-bike (e tante…) in distribuzione nei punti chiave e avere sempre dei bus navetta per ridurre le distanze tra centro e periferia senza necessariamente prendere la propria auto’.

Apicella sulla questione ‘eventi’ insiste parecchio : ‘ Biella deve diventare un ‘capoluogo degli eventi’ a supporto delle eccellenze del territorio e in sinergia con le amministrazioni e le pro loco dei paesi limitrofi, perchè, come dice il nostro slogan ‘insieme si può’…’

Tag:, , , ,

Comments are closed.