APERTURE DOMENICALI L’INTERVENTO DEL PRESIDENTE ASCOM BIELLA MARIO NOVARETTI

Com’era prevedibile il discorso sulla razionalizzazione delle aperture domenicali dei negozi ha posto molti dubbi. il mercato è sicuramente cambiato e oggi l’apertura sette su sette permette comunque di andare incontro alle sigenze di tante categorie proessionali che in altro modo vedrebbero penalizzate le opportunità di acquiste. tenendo anche conto che il mercato grazie anche all’online è profondamente mutato. C’è stata nei mesi scorsi la presentazione di una proposta di legge quadro che è stata dibattuto a lunga e che prevedeva all’inizio una serrata decisa, poi annacquata. Ora in sede definitiva di discussione il problema torna in auge. Come sarà ? quali le novita ? e sopratutto cui prodest ?. Sull’argomento è intervenuto il Presidente di ascom Biella Mario Novaretti sulle colonne di Eco di Biella. Ecco il commento rilasciato

“in un periodo di contrazione dei consumi andare a chiudere la domenica diventa molto complesso. Aggiungo che stiamo formando molti commercianti per i servizi on line. Che senso ha bloccare questa modalità la domenica ? Biella si sta candidando a patrimonio dell’unesco e poi si chiudono i negozi ??. Una regolamentazione ci vuole, m ai rischi di andare a fare più danni di quanti fatti inpassato esiste. E’ un discorso che va affrontato con grande attenzione e non solamente attraverso degli spot.”

 

Tag:, , ,

Comments are closed.